Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Barbara Bouchet, il sex symbol che ha incantato l'Italia. Suo figlio Alessandro Borghese

  • a
  • a
  • a

Barbara Bouchet ospite di Verissimo - oggi domenica 30 gennaio 2022 - in cui racconterà a Silvia Toffanin la sua vita e retroscena della carriera. Da tutti considerata un vero sex symbol dalla bellezza disarmante, è stata protagonista di un’intera stagione del cinema.

 

 

All'anagrafe Barbara Gutscher, 77 anni, è nata a Liberec, attualmente in Repubblica Ceca ma all'epoca in Germania. Figlia di un fotografo e di un'attrice, la sua famiglia si trasferì in California iniziando così la carriera di attrice a sua volta. Ha esordito poco più che vent’enne diretta da Otto Preminger in Prima vittoria (In Harm’s Way) del 1965. Amatissima da Tarantino e ricercata da Scorsese, che l’ha voluta in Gangs of New York, tra i tanti registi con cui ha lavorato in Italia ricordiamo Pasquale Festa Campanile, Lucio Fulci, Luciano Salce, Mauro Bolognini, Sergio Martino, Silvio Amadio, solo per citarne alcuni. Negli anni Settanta divenne protagonista della commedia sexy all'italiana. Con il declino del filone cinematografico si ripropose come personaggio televisivo. Nel 1985 si dedicò al fitness, lanciando una serie di libri e videocassette di aerobica di notevole successo e aprendo una palestra a Roma. Recentemente ha partecipato all'edizione 2020 di Ballando con le Stelle.

 

 

Barbara Bouchet è stata sposata con l'imprenditore napoletano Luigi Borghese con il quale ha avuto due figli: Massimiliano e il noto chef e volto tv Alessandro Borghese.