Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Loretta Goggi, il successo di Maledetta Primavera e le sorelle. L'amore per Gianni Brezza e la malattia dopo la morte del marito

  • a
  • a
  • a

Loretta Goggi ospite di Domenica In - oggi 30 gennaio 2022 - per una lunga intervista tra vita, carriera e progetti. La cantante - ma anche attrice, conduttrice televisiva, imitatrice e doppiatrice, showgirl a tutto tondo - è una delle donne che hanno segnato il mondo dello spettacolo essendo stata capace di rompere molti schemi. Tanti i suoi primati: fu la prima imitatrice donna in tv, la prima a condurre il Festival di Sanremo (1986), la prima condurre un quiz in tv, la prima a lasciare la Rai per passare a Canale5.

 

 

Goggi, 71 anni, romana, doveva ancora compiere dodici anni quando esordì come attrice bambina nella prosa televisiva Sotto processo. All'inizio della carriera ha spesso lavorato con la sorella minore Daniela (68 anni) con cui ha partecipato a numerosi programmi oltre a interpretare insieme alcune canzoni. Le due hanno una sorella più grande, Liliana (78).  Come cantante Loretta è stata interprete di numerosi brani rivelatisi grandi successi, anche internazionali (soprattutto in Sud America). Il suo maggiore successo discografico è stato Maledetta primavera, hit conosciuta in tutto il mondo e capace di vendere quasi due milioni e mezzo di copie. Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui quattro dischi d'oro, uno di platino e quattro Telegatti in quattro diverse categorie. In tv è stata una conduttrice di punta negli anni Ottanta (Hello Goggi ma anche Oggi, Goggi e Domani), mentre successivamente ha fatto parte di numerosi cast per fiction e opere teatrali. Considerata un'icona gay, grazie al suo costante supporto alla comunità LGBT nel corso degli anni e alla sua natura artistica "camaleontica", vanta persino una copertina su Playboy: era il 1979 quando le fu dedicato un ampio servizio fotografico.

 

 

Il grande amore di Loretta Goggi è stato Gianni Brezza, conosciuto sul set di Fantastico. Si sono subito innamorati e hanno trascorso insieme tutta la vita, dopo che lui si è separato dalla prima moglie. Nel 2008, dopo ben 29 anni di convivenza, hanno deciso di sposarsi. Non sono riusciti ad avere figli.  Brezza nel 2011 è morto a causa di un tumore e lei è stata malissimo. "Quando ho perso Gianni tutto si è spento. Sono stata malissimo sei mesi in casa, senza uscire. Non riuscivo a camminare né a mangiare. Ma anziché dimagrire, ingrassavo: il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Stavo morendo. Mi ha salvata un’endocrinologa facendomi gli esami giusti e rieducandomi a mangiare” ha raccontato recentemente. Negli ultimi anni è stata giudice di Tale e Quale Show.