Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Cannoletta, chi è il divulgatore di Lecce. I record a L'Eredità a il mistero della vita privata

  • a
  • a
  • a

Massimo Cannoletta tra i più grandi campioni di un game show televisivo. Proprio grazie alla risonanza mediatica ottenuta a programma L’Eredità, Massimo è diventato un graditissimo ospite fisso nei panni di uno degli “affetti stabili” di Serena Bortone, nel talk show di Rai 1 Oggi è un altro giorno. Ma niente ci sarebbe stato senza il record fissato a L'Eredità: il divulgatore salentino nel quiz condotto da Flavio Insinna ha collezionato 51 partecipazioni e 33 volte il gioco finale de la Ghigliottina, vincendo in 8 occasioni per un bottino complessivo di 280mila euro.

 

 

Dopo essere riuscito a stabilire il record di presenze fisse nel programma L’Eredità, Massimo ha deciso di ritirarsi dal gioco il 23 dicembre 2020 (prima partecipazione l'1 novembre) “Flavio, io devo andare a fare il presepe”, ha detto commosso Cannoletta al conduttore del game show, lasciando un bellissimo ricordo tra gli spettatori del programma. Nessuno poi è riuscito nel frattempo a migliorare la striscia vincente di Cannoletta.

 

 

Originario della provincia di Lecce, laureato in Scienze politiche, 47 anni, un passato da direttore di crociera per una famosa azienda di settore, attualmente è ormai un divulgatore a tutto tondo.  Accumulatore di libri e riviste di storia, appassionato di musica e teatro, parla cinque lingue: oltre all'italiano, anche l'inglese, lo spagnolo, il francese e il tedesco. Prossimamente vorrebbe imparare la LIS, la lingua dei segni. Una delle sue più grandi passioni è viaggiare: per due volte ha effettuato il giro del mondo. Conduce un podcast divulgativo dal titolo "Massimo 20". Blindatissima invece la sua vita privata.