Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv giovedì 27 gennaio, su Sky Uno torna Masterchef. Le anticipazioni

  • a
  • a
  • a

Stasera, giovedì 27 gennaio, si torna in cucina. Su Sky Uno, infatti, torna Masterchef Italia. La competizione diventa settimana dopo settimana più difficile per i concorrenti, che dalle 21,15 cucineranno tra sapori e profumi internazionali, per convincere i giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli e inseguire l’obiettivo di poter proseguire il proprio percorso in cucina. Il programma va in onda anche in streaming su NOW.

 

 

La puntata si apre con il ballottaggio tra Bruno e Christian. I due, infatti, avevano deluso i tre giudici nell'ultimo pressure test in esterna, a Trieste, alle pendici del Castello Miramare. I due facevano parte della brigata perdente, e assieme ai loro compagni si sono cimentati nella preparazione del “pedocio de Trieste”, un piatto che sia Bruno che Christian hanno sbagliato, risultando i peggiori. Così, solo per uno dei due proseguirà l'avventura dentro la cucina di Masterchef. Subito dopo, ripartirà immediatamente la gara con la Golden Mystery Box, che tornerà nascondendo al suo interno due anime opposte da equilibrare magistralmente con le capacità ma anche con un pizzico di strategia. Da un lato ci saranno i sapori forti di ingredienti come l’aringa salata, la carne di pecora, il jalapeno, il peperone rosso e il formaggio francese, dall’altra parte i toni delicati del carosello, del cottage cheese, dei lamponi, dell’ombrina e della salicornia. Durante l’Invention Test, arriverà tra i fornelli della Masterclass una dolcissima brezza marina grazie a Lele Usai, lo chef marinaio esperto di trasformazione del pesce, con una Stella Michelin al suo ristorante Il Tino a Fiumicino. L’aria di mare non porterà sollievo tra i cuochi ma una nuova sfida da superare per poter conservare il proprio posto all’interno della gara. I piatti di Chef Usai ad altissima difficoltà alzeranno ancora una volta l’asticella della competizione.

 

 

Non ci sarà, invece, la prova in esterna, bensì si terrà il secondo skill test di stagione. Al termine di tre temutissime prove tecniche, studiate appositamente dai giudici e dedicate ai prodotti di origine animale, si saprà chi continuerà l'avventura nella cucina di Masterchef e chi, invece, dovrà abbandonare il grembiule bianco e dire addio al sogno di diventare il miglior cuoco amatoriale italiano.