Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gabriella Farinon, i due figli dal primo matrimonio con Salvatore Modesti: la morte del secondo marito

  • a
  • a
  • a

Gabriella Farinon è una conduttrice italiana, famosa soprattutto per essere stata negli anni Sessanta una delle prime Signorine Buonasera. Bellissima, raffinata e mai sopra le righe. Nata a Oderzo (Treviso), sotto il segno del Leone, il 17 agosto 1941, è stata anche attrice. Ha ricoperto appunto il ruolo di Signorina Buonasera, in Rai, tra il 1961 e il 1968, consacrando così la sua carriera tra le celebrità del piccolo schermo. 

 

 

Lei e le altre Signorine buonasera, in tv, dovevano rispettare un codice di condotta molto più rigido rispetto ai giorni nostri: “Quando entravamo alla Rai, firmavamo un contratto in cui si specificava che la nostra immagine era di assoluta proprietà della Rai", raccontò la Farinon in una vecchia intervista al Corriere della sera.

 

 

Tra le curiosità sul suo conto, una volta fece una scommessa con le colleghe, e alla fine del programma si presentò con una parrucca nera al posto dei suoi biondi capelli d’angelo. Il risultato è che fu multata. Gabriella, nella sua carriera, ha presentato diverse edizioni di Sanremo, ma anche del programma radiofonico Un disco per l’estate.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, è stata sposata con Salvatore Modesti, dal 1972 al 1981, e dopo la separazione sono arrivate le sue seconde nozze. Dal primo matrimonio sono nati due figli: Barbara e Francesco. Il secondo marito della conduttrice è stato Stefano Romanazzi, con cui è salita all’altare nel 1982 e ha condiviso la vita coniugale sino al 1994. Questo l’anno della morte del marito a causa di un cancro. Sua nipote Azzurra Caltagirone, figlia di sua sorella e del noto imprenditore Francesco Caltagirone, è stata legata sentimentalmente a Pier Ferdinando Casini. Gabriella Farinon è tra gli ospiti di Mara Venier a Domenica In, nella puntata di domenivs 26 gennaio.