Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mara Venier, dai due figli Elisabetta e Paolo alla gravidanza interrotta durante la storia con Renzo Arbore

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Mara Venier è una conduttrice italiana, una delle regine della tv. Nata il 20 ottobre del 1950 a Venezia sotto il segno della Bilancia, è arrivata a Roma per la prima volta a 17 anni e grazie al suo talento e alla sua straordinaria bellezza è diventata una vera e propria stella della televisione. Da anni è ormai la Signora della Domenica in Rai, conduttrice di Domenica In. A soli 17 anni, è rimasta incinta e poco dopo, nel 1971, si è sposata e trasferita nella Capitale in compagnia di Francesco Ferracini.

 

 

Ci vorrà poco per il suo debutto sul grande schermo: è il 1973 e Sergio Capogna l'ha scelta per il suo film Diario di un Italiano. Prenderà poi parte alla serie tv di Dario Argento La porta sul buio e da lì la sua carriera prenderà piede. Per tutti gli anni Ottanta e Novanta è apparsi in molti lungometraggi, ma il suo addio al cinema è arrivato nel 1998, per concentrarsi su una parte della sua carriera che si sta sviluppando sempre di più: la conduzione televisiva. Dopo il matrimonio naufragato con Ferracini, la Venier ha avuto una storia con Pier Paolo Capponi, da cui ha avuto il secondo figlio, Paolo.

 

 

 

Nel 1984 ha sposato a Las Vegas Jerry Calà, con cui il matrimonio è durato soltanto 3 anni. Successivamente ha avuto una lunga storia d’amore con Renzo Arbore. A L’Intervista di Maurizio Costanzo ha poi rivelato di aver perso un bambino durante la loro relazione: “C’è stata una gravidanza interrotta molto avanzata. E' stato un grande dolore per tutti e due. Naturalmente oggi c’è un rapporto di affetto enorme e di stima”, ha detto la Venier in quella circostanza. Dopo tante relazioni, finalmente nel 2006 è arrivato l'uomo della sua vita: il produttore Nicola Carraro. Mara Venier è tra gli ospiti di Amadeus nei Soliti Ignoti Speciale Lotteria Italia, in onda giovedì 6 gennaio su Rai1.