Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera lunedì 3 gennaio, su Rai Movie c'è The Hateful Eight, film western di Quentin Tarantino. La trama

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, lunedì 3 gennaio, su Rai Movie a partire dalle ore 21.20 appuntamento con il cinema western firmato da Quentin Tarantino. E' in programmazione il film The Hateful Eight, una rilettura pulp del mito americano della Frontiera. Candidato a tre premi Oscar e vincitore del premio alla migliore colonna sonora, che valse ad Ennio Morricone il secondo Oscar della sua strepitosa carriera, The Hateful Eight racconta la sosta forzata in una locanda di un manipolo di sconosciuti che sono tutti diretti alla città di Red Rock, mentre fuori impazza una tormenta di neve. Tra i diversi ospiti del locale ci sono il cacciatore di taglie John Ruth, che deve scortare la sua prigioniera Daisy Domergue fino al patibolo, l'ex soldato Marquis Warren, il nuovo sceriffo Chris Mannix, un boia diretto nella stessa città, un misterioso cowboy e un anziano generale confederato.

Gira voce, però, che la banda di Daisy sia sulle sue tracce per cercare di liberarla, così ognuno degli ospiti della locanda è un potenziale sospettato criminale sotto copertura. Ovviamente tensione dal primo all'ultimo minuto, come accade in tutte le pellicole dirette da Tarantino. La musica di Ennio Morricone è fondamentale e fa considerare il film un vero e proprio capolavoro del suo genere. E' ambientato nel periodo subito dopo la Guerra Civile degli Stati Uniti.

Oltre alla musica, decisivo il cast stellare che ha recitato agli ordini di Quentin Tarantino. Nel film infatti, i protagonisti dei vari ruoli sono Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Tim Roth, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins, Michael Madsen e Bruce Dern. Attori che non hanno bisogno di troppe presentazioni e che ovviamente il regista ha diretto in maniera esemplare. Insomma The Hateful Eight è un film da non perdere, sia per gli appassionati del genere western che per coloro che amano Tarantino.