Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dante, il sogno di un'Italia libera, stasera lunedì 27 dicembre il documentario fiction su Rai 2

  • a
  • a
  • a

Dante, il sogno di un'Italia libera è il titolo del documentario che questa sera, lunedì 27 dicembre, proporrà Rai 2. Il Paese quest'anno ha omaggiato Dante Alighieri nei 700 anni dalla sua morte. Rai Documentari propone un racconto che riesce a ripercorrere il Trecento attraverso gli occhi del Sommo. Grande attenzione ai personaggi che segnarono la storia di quell'epoca. Un docu dramma di Diego d’Innocenzo, Luca Marchetti e Mariangela Barbanente, inizio alle ore 21.20. A dire il vero per osservare il documentario non occorreva attendere il 27 dicembre. 

E' disponibile già dallo scorso 13 dicembre sulla piattaforma ITsART, concludendo il ciclo degli omaggi all’autore della Divina Commedia. Il viaggio è molto interessante, attraverso le istituzioni di un tempo, i personaggi che ne hanno segnato la storia: dai re ai papi, passando per gli imperatori e le guerre che hanno deciso il destino di diversi Paesi e popoli d'Europa. Saranno diversi studiosi a spiegare il significato dei versi ai telespettatori per un programma che si piazza a metà tra il documentario e la fiction. Ovviamente non mancano i continui riferimenti alla Divina Commedia, da sempre patrimonio letterario di tutta l'umanità. Di fatto un giudizio sui protagonisti della storia e una testimonianza sul primo ventennio del Trecento, dove ogni mezzo per la conquista del potere sembrava essere lecito, nonostante le conseguenze, a volte drammatiche.

In Dante, il sogno di un'Italia libera, prenderanno improvvisamente vita personaggi illustri. Da Papa Bonifacio VIII, nei cui panni reciterà Gipeto Marco Brancato, al suo successore Benedetto XI, impersonato da Giovanni Moschella. Francesco Petruzzelli sarà il re di Francia Filippo il Bello, mentre Daniel De Rossi si trasformerà in Carlo di Valois. E ancora, Camillo Marcello Ciorciaro interpreterà Guglielmo di Nogaret, Alessandro Tirocchi sarà Corso Donati e Mariagrazia Toccaceli diventerà Beatrice, donna amata da Dante. E il Sommo? A dare vita a Dante Alighieri sarà invece Bernardo Casertano.