Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Piazzapulita tra Covid e successore di Mattarella. Anticipazioni e ospiti della puntata di oggi, giovedì 16 dicembre

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, giovedì 16 dicembre, come tutte le settimane, su La7 spazio a Piazza Pulita, il programma di dibattito e confronto condotto da Corrado Formigli che punta l'obiettivo sull'attualità e sui problemi maggiori che sta vivendo il Paese. Ovviamente anche questa sera si parlerà a lungo della pandemia da Covid 19. I contagi sono in costante aumento anche in Italia, nonostante la corsa alla vaccinazione. La terza dose è considerata fondamentale, in particolare per cercare di contenere la diffusione della variante Omicron che si sta diffondendo in maniera esponenziale in gran parte del mondo. L'Italia ha scelto misure restrittive anche nella gestione dei confini, non senza polemiche. Poi ci sono gli irriducibili no vax: come convincerli? Alla fine si arriverà davvero all'obbligo vaccinale?

Tra i principali argomenti della serata, tornerà a dettare legge anche la politica. Ormai è entrata nel vivo la corsa per il Quirinale. Sergio Mattarella è nella fase finale del suo mandato e i partiti hanno iniziato a sgomitare per poter dire la loro sulla scelta del successore. Davvero Silvio Berlusconi può avere i numeri per essere eletto? E il centrodestra sarà compatto nel corso delle votazioni? L'ipotesi Mario Draghi? Quale sarà l'uomo del centrosinistra? E davvero non c'è la possibilità che nemmeno stavolta ce la faccia una donna? Di certo dietro le quinte le trattative sono sempre più intense e probabilmente anche questa volta a farcela sarà il politico su cui minori saranno i veti. 

Numerosi gli ospiti annunciati per la puntata di questa sera, giovedì 16 dicembre. Parteciperanno a PiazzaPulita il professore di microbiologia dell’Università di Padova, Andrea Crisanti; il primario di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Rivoli, Michele Grio; il direttore di Pneumologia del Policlinico Gemelli, Luca Richeldi; la filosofa e scrittrice Michela Marzano e i giornalisti Mario CalabresiAnnalisa Cuzzocrea e Antonio Padellaro. Nuovo racconto dello scrittore Stefano Massini. E ovviamente non mancheranno le polemiche, come sempre accade.