Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Linea Verde a tempo di jazz, viaggio in Umbria: da Perugia a Orvieto

  • a
  • a
  • a

Questa volta Linea Verde sbarca in Umbria. Uno dei programmi Rai più seguiti della domenica, propone un viaggio nel Cuore Verde d'Italia addirittura a tempo di jazz, questa mattina, domenica 12 dicembre, dalle ore 12.20 su Rai 1. Il programma si immergerà nell’atmosfera musicale che tra i territori di Orvieto e di Perugia fa da vero e proprio motore allo storico festival di Umbria Jazz, ormai conosciuto in tutto il mondo e a cui prendono puntualmente parte grandi artisti sia di livello nazionale che internazionale. 

I due conduttori, Beppe Convertini e Peppone Calabrese, andranno a caccia degli aspetti più suggestivi del territorio visitando i borghi e le aziende agricole in cerca di belle storie e di materie prime eccellenti. Il solito asse tra cultura, cibo e prodotti tipici che ha fatto di Linea Verde un programma molto amato e seguito negli anni. Come sempre accade sarà anche un incredibile spot turistico per il territorio di cui si occupa la puntata, prezioso in un momento difficile come quello che tutto il Paese, così come il resto del mondo, sta purtroppo vivendo a causa della pandemia da Covid 19 che non sembra avere intenzione di placarsi.

Intanto nella giornata di sabato 11 dicembre, su Rai 1 è ripreso Lineabianca, il programma che racconta i territori montani della splendida Italia. Al timone della trasmissione ancora una volta Massimiliano Ossini, affiancato da Giulia Capocchi e Lino Zani. Il programma si è concentrato sulla Sicilia, partendo da quota 1.340 metri sul livello del mare, in vetta al Cervino di Sicilia. Poi i torrenti scroscianti che regalano la tipica melodia dei boschi di montagna, i pascoli sterminati dove è possibile incontrare esemplari di suino nero, e una faggeta incontaminata: il cuore del Parco Naturale Regionale dei Nebrodi, meraviglioso affaccio naturale sull’Etna e le isole Eolie, l’incontaminata bellezza del bosco dei Mangalaviti.