Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena, continua il duello tra scienza e no vax. Ospiti e anticipazioni

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, mercoledì 8 dicembre, come tutte le settimane, nuovo appuntamento con Non è l’Arena il talk condotto da Massimo Giletti, in onda su La7 a partire dalle ore 21.15. Come anticipato da Selvaggia Lucarelli con un tweet, Giletti intervisterà Guido Russo, il medico no vax sospeso che per ottenere il green pass è andato a fare il vaccino con un braccio finto in silicone e dopo essere stato scoperto è stato denunciato per tentata truffa. Cosa si nasconde dietro ad un gesto del genere, così offensivo nei confronti di chi si vaccina? In studio Maria Rita Gismondo, Pasquale Bacco, Massimo Veronese, Luca Telese e Sandra Amurri. Attualità politica con il tema scottante dell’elezione al Quirinale ma anche le nuove regole sul covid, le polemiche su no vax e media saranno al centro del talk che avrà come protagonisti Bruno Vespa, Gaia Tortora e Roberto D’Agostino.

Tra gli argomenti della puntata il duro sfogo verso i no vax del primario dell’Ospedale di Pesaro, in prima linea nella lotta al Covid, che su Facebook ha lanciato un messaggio contro loro. Dichiarazioni che hanno creato reazioni molto forti. Parla in esclusiva anche una sua collega del pronto soccorso. Per il dibattito Maria Rita Gismondo e Umberto Carriera del movimento “Io Apro” free vax, che ha chiesto alla Regione Marche la rimozione del primario dal suo incarico. In primo piano i controlli sul green pass: si riesce davvero a verificare chi può entrare? Immagini e filmati saranno commentati con Tommaso Cerno, Maria Rita Gismondo e Daniela Santanchè.

In studio saranno anche il medico Daniele Giovanardi, sospeso dall'Ordine dei medici perché non si è ancora vaccinato contro il Covid, e suo fratello gemello Carlo ex senatore e ministro che lo difende. Ritornano poi per un confronto faccia a a faccia due giovani Zeno Molgora no green pass e Stan Nizzi operatore sanitario si vax, nel tentativo di costruire un dialogo tra i due schieramenti. Infine a distanza di una settimana continua a far discutere e a dividere l’opinione pubblica il caso di Greta Beccaglia, la giornalista sportiva palpeggiata da un tifoso in diretta tv davanti allo stadio dopo la partita Empoli-Fiorentina il 27 novembre. Perché molte donne si sono schierate contro di lei? A parlarne in studio ci sarà Greta ma anche Vittorio Sgarbi, Myrta Merlino e Francesca Brienza. Una puntata, dunque, che si annuncia particolarmente intensa e come al solito sarà caratterizzata da continui botta e risposta, non senza litigi. Come del resto Non è l'Arena ci ha abituato.