Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bobby Solo, cinque figli: dalla prima moglie Sophie Teckel ha avuto Alain, Chantal e Muriel

  • a
  • a
  • a

Bobby Solo, all'anagrafe Roberto Satti, è uno dei cantanti più famosi in Italia. Nato a Roma il 18 marzo 1945 sotto il segno dei Pesci in una famiglia originaria del nord est, si è appassionato al rock ‘n’ roll e ad Elvis Presley in età giovanissima. Più che per la musica, il rock’n’roll è diventato fonte d’ispirazione nel look. Ha quindi imparato a suonare la chitarra e scritto le sue prime canzoni fino a quando è stato scoperto dalla Ricordi nel 1963.

 

 

Ha debuttato poi al Festival di Sanremo nel 1964 interpretando, insieme a Frankie Laine, un brano destinato a diventare un classico e scritto insieme a Mogol: Una lacrima sul viso. Il pezzo viene premiato dalla critica ed è un successo in Italia ed Europa: a causa però di un abbassamento di voce dell’interprete, il cantante non si aggiudica la vittoria. Solo riesce a rifarsi a Sanremo nel 1965, vincendo con il brano Se piangi, se ridi. Non c’è più niente da fare è un altro suo successo del 1966. Zingara insieme a Iva Zanicchi, lo ha consacrato nuovamente a Sanremo 1969

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, è stata piuttosto movimentata. Bobby Solo si è sposato una prima volta nel 1967 con la ballerina francese Sophie Teckel. I due hanno divorziato nel 1991 ed hanno avuto tre figli: Alain, nato nel 1968; Chantal, nata nel 1971; Muriel, nata nel 1975. Bobby Solo, nel 1990 ha avuto una figlia da Mimma Foti. L’artista ha riconosciuto tuttavia la figlia Veronica solo in tempi recenti. Attualmente la moglie di Bobby Solo è invece Tracy Quade, una hostess di origini coreane. Il cantante si è risposato negli Stati Uniti ed ha avuto il suo quinto figlio Ryan, venuto al mondo nel 2013, quando Bobby Solo aveva 68 anni. Bobby Solo è tra gli ospiti di Domenica In, nella puntata del 5 dicembre.