Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elisa Di Francisca, prima dei due figli con Ivan Villa la storia con Claudia: "Ho giocato troppo con i suoi sentimenti"

  • a
  • a
  • a

Elisa Di Francisca è una schermitrice italiana, campionessa olimpica a Londra 2012 nel fioretto. In una recente autobiografia, Giù la maschera, ha ripercorso alcune tappe della vita privata. A cominciare dalla storia con Claudia, una compagna di squadra da cui si sentì attratta in un periodo in cui non voleva saperne nulla di uomini. "E' nata come una bellissima amicizia, è successo in modo naturale - ha spiegato in passato -. Non è stata una storia omosessuale, non mi sono domandata è donna, uomo, adesso che faccio, dove metto le mani? E' successo e basta. Il primo bacio? Forse io, lei non avrebbe mai osato. Io ero eterosessuale".

 

 

A causare la fine di quella storia il tradimento di Elisa: "Forse ho giocato un po’ troppo con i suoi sentimenti, magari avrei dovuto fermarmi un po’ prima", ha ammesso. "Però io gliel’ho sempre detto: sono innamorata di te perché comunque per me è stato amore, ma un giorno vorrò un marito e dei figli". Oggi Elisa è felicemente sposata con Ivan Villa e dal loro matrimonio sono nati due figli: Ettore e Brando

 

 

Nel suo libro ha scritto altri dettagli della vita privata. Dal rapporto conflittuale con il padre alla violenza subita a 17 anni da parte dell’allora fidanzato. "Un pugno in faccia, un calcio nella schiena, il sapore del sangue, la parola put*ana. La violenza fisica la curi, la violenza psicologica è subdola. Per lui avevo abbandonato la scherma, gli amici", ha raccontato Elisa tempo fa sulle pagine del settimanale Oggi. Ha avuto una storia anche con l'ex allenatore Cerioni, finita dopo la decisione di lui di andare ad allenare in Russia la rivale Deriglazova. "Per me è stato un doppio tradimento", ha rivelato tempo fa. Nel corso delle ultime Olimpiadi, ha attaccato duramente il ct di fioretto Cipressa e alcune sue compagne, Errigo su tutte. Elisa Di Francisca è tra gli ospiti di Verissimo, nella puntata di sabato 4 dicembre.