Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

X-Factor 2021, stasera in tv 2 dicembre su Sky: oggi la semifinale con duetti e cover. Gli ospiti

  • a
  • a
  • a

Finale dietro l'angolo per X-Factor. Stasera in tv, giovedì 2 dicembre 2021, su Sky Uno (canale 108, ore 21,15) va in onda la semifinale del talent musicale. Solo Manuel Agnelli è arrivato alla penultima tappa due concorrenti (Bengala Fire ed Erio), mentre per gli altri giudici c’è un rappresentante a testa (Baltimora per Hell Raton, Fellow per Mika e Gianmaria per Emma).

 

 

Cinque artisti dunque che vedono ormai vicinissima la realizzazione di uno dei propri sogni. Ma c’è ancora uno scoglio, enorme e decisivo, da affrontare per poter guadagnare il pass che permetterà loro di conquistare l’ambitissimo palco del Mediolanum Forum di Assago, dove giovedì 9 dicembre si svolgerà la finalissima di XF2021. Nella puntata che sancirà i finalisti di questa edizione dello show di Sky prodotto da Fremantle, uno dei 5 dovrà abbandonare la gara proprio a un passo dal traguardo. A scandire i tempi di questa serata, Ludovico Tersigni, padrone di casa quest'anno al posto di Alessandro Cattelan.

 

 

La penultima tappa di questa avventura vedrà i cantanti impegnati in due manche di cover, di cui la prima sarà costituita da 5 straordinari duetti con grandi artisti: Baltimora avrà con sé sul palco del Teatro Repower Fulminacci, artista di rottura, spiazzante per la sua versatilità e per la sua brillantezza, vincitore della Targa Tenco 2019; i due canteranno il brano Resistenza. I Bengala Fire saranno accompagnati da Motta, cantautore, polistrumentista e compositore di colonne sonore, vincitore della Targa Tengo come miglior opera prima nel 2016: eseguiranno il pezzo Del Tempo Che Passa La Felicità. Con Erio ci sarà La Rappresentante di Lista con cui canterà Amare, brano certificato disco di Platino e per mesi ai vertici delle classifiche radiofoniche. Fellow avrà al suo fianco Benjamin Clementine, uno degli artisti più avvincenti e unici degli ultimi tempi il cui primo disco At Least For Now è stato insignito del prestigioso Mercury Prize nel Regno Unito nel 2015. Infine Gianmaria duetterà con Samuele Bersani - tra i più importanti cantautori italiani con una carriera costellata di riconoscimenti da parte di pubblico e critica, cinque volte vincitore della Targa Tenco - sulle note di Spaccacuore.