Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Josephine Baker, le prime nozze a 13 anni: poi altri due matrimoni e la morte per emorragia cerebrale

  • a
  • a
  • a

Josephine Baker, all'anagrafe Nata Freda Josephine McDonald, è stata una cantante e danzatrice nata statunitense naturalizzata francese il 3 giugno 1906 a Saint Louis nel Missouri. Ha trascorso gli anni della gioventù nella povertà e nella segregazione. Messa a servizio domestico ha abbandonato la scuola. A 13 anni il primo matrimonio. Successivamente si è unita a una compagnia di artisti di strada e nel 1921 ha sposato Willie Baker, di cui manterrà il nome anche dopo la separazione.

 

 

Come molti artisti afroamericani dell’epoca, si trasferì in Francia per sfuggire alla segregazione razziale e a sedici anni ha debuttato a Broadway. Nel 1925 è quindi arrivata a Parigi con Sidney Bechet. Il 2 ottobre 1925 è diventata la star della Revue Nègre al Théâtre des Champs-Elysées. Qui, in breve tempo ha ottenuto il ruolo di prima ballerina e diventa una celebrità a Parigi. La sua danza, un infuocato charleston ha sempre lasciato il pubblico a bocca aperta. Nel 1927, alle Folies Bergères, Josephine Baker si è spinta ancora oltre nello sfruttare le fantasie coloniali dell’epoca esibendosi vestita soltanto di una cintura di banane, accompagnata da una pantera. La prima canzone eseguita nel 1930 al Casino de Paris, J’ai deux amours, mon pays et Paris, l'ha consacrata definitivamente come diva. Nel 1937 ha ottenuto la cittadinanza francese attraverso il matrimonio con Jean Lion, durato appena un paio d’anni. 

 

 

La morte avvenne a Parigi l’11 aprile 1975, per un’emorragia cerebrale. Era il 12 aprile. Fu seppellita nel cimitero del Principato di Monaco dopo un funerale con gli onori militari a Parigi, al quale assistette una folla immensa. La danzatrice statunitense naturalizzata francese entra simbolicamente nel Pantheon di Parigi. E' la prima donna nera a ricevere la più alta onorificenza francese. A Josephine Baker sarà reso omaggio nella puntata di Oggi è un altro giorno in onda martedì 30 novembre.