Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Kekko Silvestre, il rapporto con la compagna e la carriera tra i Modà e la voglia di essere solista

  • a
  • a
  • a

Kekko Silvestre, frontman dei Modà, ospite di Verissimo oggi sabato 27 novembre 2021. Il musicista, nella trasmissione di Canale5 condotta da Silvia Toffanin, racconterà al pubblico a casa qualcosa in più in merito alla sua musica e anche alla sua vita privata.

 

 

Ma chi è Kekko Silvestre? All'anagrafe Francesco Silvestre, è nato a Milano e ha 43 anni. Cantautore e produttore discografico, ha iniziato ad appassionarsi al mondo della musica all'età di 5 anni quando ha iniziato a studiare pianoforte. Ha poi studiato musica classica sino a 13 anni, inizia a scrivere canzoni sino a creare, nel 2002, la band dei Modà di cui è frontman pubblicando cinque album. Nel 2011 i Modà affiancarono Emma al Festival di Sanremo classificandosi al secondo posto con la canzone Arriverà. Terzo posto invece nel 2013 con la canzone Se si potesse non morire. Parallelamente però Silvestre ha portato avanti anche la carriera da solista scrivendo canzoni per altri artisti tra cui Alessandra Amoroso, Annalisa, Virginio, Bianca Atzei, Loredana Errore e la stessa Emma Marrone per la quale firma, dopo altre collaborazioni con la stessa, il brano che le farà vincere il Festival di Sanremo 2012, Non è l'inferno. Nel maggio 2012 pubblica la sua autobiografia dove parla dei 10 anni di vita del suo gruppo. Canta con i Tazenda, Jarabedepalo, collabora con Anastacia conosciuta grazie allo show Amici di Maria De Filippi, dove entrambi erano ospiti della prima puntata. Nel 2018 prende una pausa dalla musica per inseguire il sogno di produrre un film, scrivendo Cash. Dopo vari tentativi, la Mondadori si interessa al progetto e la sceneggiatura diventa un libro, Cash - Storia di un campione.

 

 

Anche se milanese di nascita, Kekko è di origini meridionali: suo padre è di Sant'Antimo, in provincia di Napoli. Tifosissimo proprio del Napoli, dal 1999 è fidanzato con Laura da cui, nel 2011, ha avuta una figlia (Gioia). “Lei mi conosce bene, invece di starmi addosso bastava che mi guardava in faccia e mi lasciava in pace. Lei ha vissuto tutta la carriera dei Modà, mi ha tenuto le caviglie legate sotto tanti punti di vista, mi ha tenuto legato attraverso l’amore ad una vita più normale”, ha dichiarato il cantante. Ha anche raccontato in seguito che nel 2009 lei lo ha lasciato per un periodo, per poi rimettersi insieme dopo qualche tempo.