Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fred Buscaglione, dall'amore con Fatima Robin's alla morte a soli 38 anni in un incidente stradale

  • a
  • a
  • a

Fred Buscaglione è stato uno dei cantanti più famosi della sua epoca. E' stato un cantautore nato a Torino il 23 novembre 1921, sotto il segno del Sagittario, con il nome di Ferdinando Buscaglione e morto a Roma il 3 febbraio 1960. Aveva origini di Graglia (Biella). Il padre era un pittore edile, mentre la mamma una portinaia e, per hobby, insegnante di pianoforte.

 

 

La morte è arrivata dopo una serata in un locale di via Margutta a Roma; Fred Buscaglione stava tornando verso l’hotel dove viveva dopo la separazione con sua moglie quando, all’improvviso, la sua macchina è finita contro un camion. Subito soccorso, è stato messo sopra un autobus per portarlo in ospedale, ma non c’è stato nulla da fare. E' morto a 38 anni. I funerali si sono tenuti nella Chiesa di Santa Giulia a Torino ed è stato sepolto al Cimitero Monumentale del capoluogo piemontese. I suoi brani più famosi sono stati Eri piccola così e Che bambola, senza dimenticare (nella seconda parte di carriera) Guarda che luna.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, conosciuto come playboy, Fred Buscaglione ha avuto un unico grande amore nella sua vita. Si tratta di Fatima Ben Embarek, acrobata e contorsionista magrebina conosciuta come Fatima Robin’s e che il cantante ha incontrato a Lugano. Dopo una lunga corte, si sono sposati nel 1953 con una fuga romantica poiché il padre della ragazza non era d’accordo. Un rapporto di alti e bassi, caratterizzato dalla gelosia e che è terminato nel 1959. Nel 1960 i due si stavano riavvicinando, ma purtroppo la morte dell’artista non permise loro di darsi una seconda possibilità. A Fred Buscaglione sarà dedicata una parte di puntata di Oggi è un altro giorno, il talk show in onda su Rai1 dal lunedì al venerdì alle 14 e condotto da Serena Bortone.