Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Fratello Vip, Amedeo Goria: "Grande sensualità. Lei mi intrigava". Il sogno proibito. Ecco di chi si tratta | Video

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

“Il mio sogno proibito, c’era feeling però mi hanno ostacolato”. Parla Amedeo Goria che nella casa del Gf vip ha lasciato il segno. La confessione arriva a DiPiù, uno dei settimanali più venduti. Goria, nella casa del Grande Fratello Vip, sembra sia rimasto particolarmente colpito dal fascino di Soleil Sorge. E adesso svela: “C’era del feeling con Soleil, ma sono stato ostacolato. Fra tutte le donne che erano presenti lei era quella che mi intrigava di più per la sua prorompente sensualità, Ainett a parte”. Sembra che ad ostacolare tutto sia stato Giucas Casella. “Dietro al tuo fare stralunato si nasconde un giocatore che vuole vincere. Dicevi di essere mio amico ma hai sempre votato per eliminarmi. Così, anche per colpa tua, non ho potuto conoscere meglio Soleil, il mio sogno proibito“, racconta.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Soleil Anastasia Sorge (@soleilandia)

 

 

 

 

C’è, poi, un altro precedente che svela a SuperGuida tv. "Soleil Sorge mi aveva preso molto di testa. Con lei andavo d’accordo tanto che insieme progettavamo anche scherzi e cose da fare. Soleil è una ragazza intelligente ed era quella che trovavo più stuzzicante. Con Vera? Direi che mi sono sempre comportato bene e le ho creduto. Sono rimasto incredulo di fronte ad una notizia imprevista. Ero arrabbiato con la produzione del Grande Fratello Vip perché in quei tre giorni non avevo poi ricevuto altre notizie".

"Loro - continua Amedeo Goria -  mi hanno tenuto sulle spine e li capisco perché comunque fa parte del gioco. Guenda e Maria Teresa si sono arrabbiate molto con Vera e mi dispiace perché io per carattere non amo le guerre. I rapporti con Vera si sono freddati dopo il nostro ultimo confronto nella casa”. Intanto, continua la saga dei caffè: prima con l’inviata di Mediaset poi con Mila Suarez (la ex di Belli): Goria non sembra voler mollare. Nemmeno per un istante.