Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pierpaolo Pretelli. chi è lo showman scelto da Mara Venier per Domenica In: la carriera e l'amore per Giulia Salemi e l'ex Ariadna Romero

  • a
  • a
  • a

Pierpaolo Pretelli di nuovo presente a Domenica In anche oggi 21 novembre 2021. Non al timone del gioco telefonico, come la scorsa settimana, ma - reduce dal successo di Tale e Quale Show - si esibirà nella coreografia di Dirty Dancing e farà ballare il pubblico e la Mara Venier. Pretelli si sta dimostrando un one man show a tutto tondo e l'ultima esperienza nel programma di Carlo Conti ne ha decretato il successo imitando al meglio, nel canto ma anche nelle espressioni, alcune delle star italiane e internazionali della musica. Alla fine si è piazzato al quinto posto, mettendosi alle spalle anche chi canta di professione. 

 

 

Ma chi è Pretelli? Originario di Maratea, in Basilicata, 31 anni, è balzano agli onori del mondo dello spettacolo nel 2013 per essere stato uno dei primi "velini" di Striscia la Notizia. Poi nel 2018 partecipa a Temptation Island come tentatore e poi a Uomini e Donne per corteggiare Teresa Langella. Ospite fisso per un periodo nelle trasmissioni di Barbara D'Urso, nel 2020 è concorrente del Grande Fratello Vip (terzo posto). Un autentico successo quello all'interno del reality di Mediaset che lo porta poi a Tale e Quale Show e ora a Domenica In.

 

 

Nel frattempo proprio la partecipazione al Gf Vip gli porta una nuova situazione sentimentale. Dopo aver a lungo flirtato con Elisabetta Gregoraci, l'ingresso di Giulia Salemi è fatale: i due fanno coppia dentro la casa e anche fuori. E ora sembrano lanciatissimi verso il matrimonio: numerose indiscrezioni raccontano di Pretelli che presto farà la fatidica proposta di nozze all'influencer. Pretelli ha avuto un figlio (Leo) dall'attrice cubana Ariadna Romero con cui i rapporti sono comunque molto buoni. "Ci siamo detti che non eravamo stati bravi come coppia, ma che avremmo dovuto essere dei bravi genitori, e ci stiamo riuscendo" hanno rivelato entrambi.