Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Calabresi, quattro figli dal matrimonio con Fiamma Consorti: Arturo è un calciatore ora al Lecce

  • a
  • a
  • a

Paolo Calabresi è un attore famosissimo, ma anche personaggio televisivo, da Le Iene a tanti altri programmi. Ha preso parte anche alla saga di Smetto quando voglio, la pellicola diretta da Sydney Sibilia. Classe 1964, Paolo Calabresi è nato a Roma il 17 giugno sotto il segno dei Gemelli. Fin da piccolo ha sempre avuto una grande attitudine per il mondo dello spettacolo e della televisione. Subito dopo il liceo, però, ha scelto di continuare con gli studi e così si è iscritto all’università dove ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza

 

 

Calabresi ha anche studiato recitazione e nel 1990 si è diplomato presso la scuola del Piccolo Teatro di Milano. Per quanto riguarda la vita privata, è sposato con Fiamma Consorti. Dal matrimonio sono nati quattro figli, Arturo, Anna, Agostino e Aurora. Uno di questi, Arturo, ha deciso di non intraprendere la carriera artistica del papà ma di diventare un calciatore. Nel 2019 ha indossato la maglia dell’Amiens e ha giocato anche nell’Under 21 della Nazionale di Calcio italiana.

 

 

Fiamma, come il marito Paolo, lavora nell’ambito artistico anche se non è né un’attrice né una regista. La Consorti, infatti, è una consulente artistica con una laurea in Business Administration con indirizzo in marketing e pubblicità. La Consorti ha aperto anche una sua agenzia pubblicitaria e successivamente ha cominciato a occuparsi di teatro cinema e televisione. Tra le curiosità sul conto di Calabresi, l'attore è anche un abile trasformista. Nel 2008 ha ingannato tutti dopo essersi travestito da Nicolas Cage. E' famoso anche per aver recitato nella serie cult Boris, nel ruolo di Biascica. Paolo Calabresi è tra i Ballerini per una notte nella puntata di Ballando con le stelle, il talent show condotto da Milly Carlucci, nell'appuntamento di sabato 20 novembre in onda su Rai1 a partire dalle 20,35.