Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Eredità, Ketty ancora campionessa ma i soldi non arrivano: alla Ghigliottina la fa piangere la Cipolla

  • a
  • a
  • a

L'Eredità si conferma avvincente e piena di colpi di scena anche nella puntata di giovedì 18 novembre. Nel quiz show condotto da Flavio Insinna e in onda su Rai1 tutti i giorni dalle 18,45. Il Triello è stato caratterizzato dalla sfida tra giovanissimi tra la campionessa Ketty e Lorenzo, oltre alla terza incomoda Cristina.

 

 

Alla fine, con un pizzico di fortuna, è stata proprio la studentessa Ketty, con un vistoso vestito fucsia, a conquistare di nuovo il titolo, per poi presentarsi alla Ghigliottina con un montepremi da 210.000 euro. Dopo le parole Inverno, Velo, Piede, Anelli e Vestirsi il bottino si è ridotto a 26.250 euro. Per questa cifra, Ketty ha optato per la soluzione Bianco.

 

 

Una parola che però non si è rivelata esatta, come Flavio Insinna ha fatto notare nel successivo ragionamento. Il conduttore ha spiegato punto per punto quella che era la chiave della Ghigliottina, rappresentata dal termine Cipolla. Una risposta decisamente complicata, che ha metaforicamente "fatto piangere" la campionessa Ketty. Quest'ultima tuttavia non è certo tipa da arrendersi e riproverà a conquistare il titolo, e magari anche i soldi della Ghigliottina, nella puntata in onda venerdì 19 novembre, sempre su Rai1 dalle 18,45. Curiosità da sottolineare è la scommessa che la stessa Ketty ha fatto con il fidanzato Paolo, pure lui studente. Quest'ultimo ha infatti detto a Ketty che qualora lei fosse arrivata alla Ghigliottina anche lui avrebbe provato a iscriversi al quiz show di Rai1. Gli toccherà farlo al più presto, visto che la ragazza non solo è arrivata al gioco finale nella prima puntata alla quale ha partecipato, ma si sta confermando uno dei personaggi più forti di questa fase della stagione de L'Eredità. Ora andrà a caccia dei soldi della GhigliottinaCon lei anche Lorenzo, già una volta campione, e Cristina. Appuntamento venerdì 19 novembre su Rai1 dalle 18,45.