Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Beppe Vessicchio, dal matrimonio con la moglie Enrica la figlia Alessia: è bisnonno di Alice e Caterina

  • a
  • a
  • a

Beppe Vessicchio è un compositore e direttore d'orchestra, tra i più famosi in Italia. Nato a Napoli il 17 marzo 1956 (Pesci), Vessicchio è noto soprattutto per essere indissolubilmente legato al Festival di Sanremo, dove è stato presenza fissa dal 1990 al 2017. Tra le curiosità sul suo conto, durante il suo primo Sanremo venne annunciato con un nome sbagliato e lui fece notare l’errore. E' anche osannato sui social da moltissimi fan, nonostante non abbia dei profili ufficiali. "La cosa carina è che non ho Facebook né Instagram: non li frequento proprio. Il mio modo di essere social è offrire un caffè quando capita. Ma la cosa che mi colpisce è che sui social fanno il tifo per me i giovani, evidentemente mi vedono come un padre", ha raccontato in una vecchia intervista a Il Giornale.

 

 

Particolare soprattutto la sua barba: "Me la cura mia moglie Enrica, stiamo insieme da 40 anni e non mi hai mai visto senza. Fiorello mi propose di tagliarla in diretta per beneficenza, ma dissi di no, sarebbe stato un trauma per me. La taglierei solo per qualcosa di importante per la comunità”, ha raccontato tempo fa a Vanity Fair.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, con la moglie Enrica sta insieme dal 1977, ma si sono sposati nel 1989. Dal matrimonio è nata la figlia Alessia, che gli ha regalato anche la grande gioia di diventare nonno con la nascita di Teresa, e anche bisnonno quando la nipote ha dato alla luce prima Alice e poi Caterina. Con suo padre ha avuto un ottimo rapporto e, prima che mancasse, è riuscito a dargli una grande soddisfazione: dimostragli che ce l’aveva fatta. A livello musicale però il suo padre artistico è stato Gino Paoli: "Per me è stata proprio una figura paterno", ha rivelato in passato a Verissimo. Vessicchio è tra i giurati dello show Prodigi, condotto da Gabriele Corsi e Serena Autieri e in onda su Rai1 mercoledì 17 novembre.