Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Insulti a Selvaggia Lucarelli, Morgan pentito: "Era solo un gioco". Ma lei ora pretende le scuse pubbliche | Foto

  • a
  • a
  • a

Non si placa ancora la polemica tra Selvaggia Lucarelli e Morgan, dopo il battibecco in diretta su Rai1 a Ballando con le Stelle, dove il cantante ha attaccato per la sua competenza la giurata dello show, alzando i toni in maniera oggettivamente esagerata.

 

 

La Lucarelli ha atteso una giornata intera per poi rivelare sulla sua pagina Instagram cosa Morgan le ha scritto dopo l'episodio

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Selvaggia Lucarelli (@selvaggialucarelli)

 

In pratica il cantante, forse per non compromettere definitivamente il rapporto con Selvaggia, è tornato sui suoi passi, affermando come in realtà le sue parole pronunciate sabato 13 novembre fossero in realtà una scena teatrale: "Pensavo saresti stata al gioco - le parole di Morgan - se hai frainteso mi dispiace, io avevo intenzioni del tutto teatrali".

 

 

Una versione decisamente non accettata dalla giornalista, la quale ha scritto nelle sue stories: "Caro Morgan, io non recito e ancor più non recito in un copione deciso da te in un momento di scarsa lucidità - ha sottolineato la Lucarelli - e a tutti quelli che hanno pure fatto finta di credere al povero concorrente provocato dalla giuria cattiva: ora andatevi a nascondere, grazie".

 

 

Infine un retroscena su cosa accaduto dietro le quinte: "Ho sentito lui dire cose molto gravi, di quelle che si dicono solo a una donna, ora attendo scuse pubbliche", ha scritto ancora Selvaggia. L'appuntamento quindi è per sabato 20 novembre in una puntata di Ballando con le stelle che si preannuncia davvero interessante.