Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morgan contro Selvaggia Lucarelli, il video della rissa a Ballando con le Stelle: "Non capisce nulla di musica e danza"

  • a
  • a
  • a

La furia di Morgan si abbatte su Ballando con le Stelle. O meglio sui giudici dello show di Rai1 condotto da Milly Carlucci. Se il cantautore nelle prime puntate si era mostrato diligentissimo - anche se qualche segnale di nervosismo si era notato - nella quinta puntata tutta vena folle dell'artista si è disintegrata sul tavolo dei giudici. La rissa - verbale - è scoppiata alla fine con Selvaggia Lucarelli e i due non se le sono risparmiate.

 

 

Il casus belli è stata l’esibizione di samba. La giudice Carloyn Smith ha osservato: “E stato grezzo, rozzo, la tua cultura voglio vederla anche nei passi. Voglio definizione” e Morgan, impermalito, ha replicato che tra ballerini di samba lui non sfigurerebbe (“nessuno storcerebbe il naso”) e che la perfezione è ricercata solo dai professionisti. Si è lanciato in una disquisizione filologica del ballo e Smith lo ha asfaltato: “Io non ho compreso? Forse te non hai compreso che qui io sono l’esperta di tecnica”. Morgan si agita e affila le armi per il giudizio di  Selvaggia Lucarelli: “Mi sembrava un samba di una tribù amazzonica dopo che aveva ingoiato un rospo”, “Ah quelli che frequenti tu” ha ribattuto acido il ballerino. E da questo punto in poi è stato un crescendo.

 

 

Tu non sei la persona indicata a giudicare chi frequento io, è un autogol. C’è un progressivo svelamento, per 4 puntate ha fatto Biancaneve, disponibile, solare e finalmente viene fuori”, “Mi stai dicendo che sono la strega? No, io sono i 7 nani perché erano la parte creativa” risponde Morgan molto alterato. Il pubblico applaude e l'artista prende forza, Milly Carlucci fatica a riportare la serenità mentre la ballerina che fa coppia con Morgan, Alessandra Tripoli, prega "non darti la zappa sui piedi". “Io credo che tu abbia fatto spettacolo per ballare il meno possibile, ti sei preso tempo per cazzeggiare. E aggiungo che questa narrazione di te euforica, non è assolutamente vera, non hai assolutamente un rapporto idilliaco con tutto l’entourage, sei capriccioso, pretenzioso e maleducato. Non mi piace la disonestà nel raccontarsi. Non sei inserito in questo contesto” infiamma la discussione Selvaggia. “Disonesto non me lo dici, signorina. Disonesto no” sbraita Morgan. Caos totale perché nel frattempo irrompe Alessandra Mussolini che abbraccia Morgan mentre ancora i due si beccano: “stai al tuo posto e non esagerare, stai calmo”, “sei completamente stonata e fuori tempo, non ha predisposizione per le materie ritmiche, non ditele niente che non capisce nulla di musica e danza". Morgan riesce a far arrabbiare anche Alberto Matano che invita al rispetto dei ruoli. Con veemenza e ormai fuori controllo urla: “Ma giudici di che? Ma non vi vergognate a definirvi così?! Ma giurati di cosa? Non siete dei veri giudici! E’ uno show e quando uno dice una sciocchezza clamorosa, gli dico che ha sparato una ca**ata! Ma vergognatevi, vergognatevi!”. La baraonda finisce con due zero da parte di Guillermo Mariotto e Selvaggia Lucarelli. E nel finale, a fine puntata, al momento dei saluti: Canino - che gli ha dato un voto alto - prende le distanze dal comportamento di di Morgan, Selvaggia Lucarelli accende un faro sull'aggressività subita mentre Milly Carlucci cerca di chiudere in fretta e furia la trasmissione avendo sforato di svariati minuti. L'impressione è che non sia finita qui.