Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandro Gassmann, il figlio Leo da Sabrina Knaflitz e un passato da buttafuori: "Mi piaceva fare a botte"

  • a
  • a
  • a

Alessandro Gassmann è un figlio d'arte e un attore e regista molto famoso e apprezzato dal pubblico. Nato a Roma il 24 febbraio 1965, sotto il segno del Pesci. Alessandro è figlio di due attori, il grande Mattatore Vittorio Gassmann e Juliette Mayniel. Subito ha dovuto affrontare il divorzio dei suoi genitori: lui ha solo 3 anni quando si ritrova ad avere la madre e il padre in due case separate. Nonostante ciò, ha mantenuto il rapporto con entrambi anche se con il padre non tutto è sembrato sempre andare nel verso giusto. 

 

 

E' stato proprio Vittorio Gassmann a spingere il figlio a diventare un attore come lui, nonostante l’iniziale rifiuto di Alessandro e lo ha fatto soprattutto perché Alessandro era un ragazzo un po’ troppo vivace: “Io non volevo fare niente. Non ho fatto l’università, sono stato una capra a scuola. Ero sportivo perché giocavo a pallacanestro, ma ero uno scavezzacollo: ragazze, discoteche, vivevo di notte. Lavoravo come buttafuori al Piper: mi piaceva fare a botte e così monetizzavo per comprare la miscela per la mia Vespa truccata. Una vita fallita”, ha raccontato in una vecchia intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Costretto dal padre, però, si è ritrovato a 17 anni a girare un film autobiografico Di padre in figlio scritto e diretto da Vittorio. Da lì la svolta alla carriera e tantissimi film, fiction e opere teatrali. Per quanto riguarda la vita privata, è sposato con Sabrina Knaflitz, un’attrice italiana che ha catturato subito il suo cuore.

 

 

I due hanno iniziato a frequentarsi nel 1993, hanno vissuto una lunga e intensa storia d’amore e a distanza di 5 anni hanno deciso di diventare genitori. Nel 1999 è nato il figlio Leo e nello stesso anno si sono sposati. Leo Gassman è stato uno dei concorrenti di X Factor 12, poi ha preso parte a Sanremo Giovani e qui ha trionfato. Alessandro Gassmann è tra gli ospiti di Che tempo che fa, nella puntata di domenica 7 novembre.