Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sabrina Salerno, dallo strabismo di Venere al figlio Luca: "Litighiamo su tutto, è bastian contrario come me"

  • a
  • a
  • a

Sabrina Salerno è una showgirl, attrice e cantante, nota soprattutto tra gli anni Ottanta e Novanta. Tra le curiosità sul suo conto, ha in comune con Vanessa Incontrada un disturbo legato agli occhi, lo strabismo di Venere. Niente di particolarmente grave e anzi è un aspetto che aumenta il fascino sia della spagnola che dell'interprete di Siamo donne. In una vecchia intervista a Verissimo ha parlato del rapporto con il padre: "Sono stata una figlia non desiderata, mentre mio figlio è tutto per me", ha affermato tempo fa.

 

 

Sul figlio Luca Maria: "E' il mio tutto. E' l'unico che mi tiene testa, entrambi abbiamo un carattere molto forte, litighiamo su tutto. Lui è nato bastian contrario e io pure. È l'unico che riesce a entrare nella mia anima - ha dichiarato sempre da Silvia Toffanin -. Ho denunciato alla polizia postale una persona che su un social russo ha scritto una mostruosità, che avevo rapporti con mio figlio. Si tratterebbe di qualcuno con problemi mentali. Stiamo cercando di risalire alla sua identità".

 

 

Poi, in quella circostanza, Silvia Toffanin le ha letto una lettera del ragazzo e Sabrina non è riuscita a trattenere le lacrime. Si è quindi coperta il volto con il fazzoletto per nascondere la fragilità del momento: "Mi sento messa a nudo. Non amo piangere in pubblico perché è come se mostrassi la parte meno forte di me. Ha ragione a dire che sono nevrotica, forse a volte dovrei essere più matura nei suoi confronti. Ma è stato un ragazzo desiderato tanto. E' figlio dell'amore e ha un equilibrio e una stabilità fortissima. Chi come me non è stato desiderato fa molta più fatica nella vita. Mi vergogno di aver pianto, adesso mio figlio non mi parlerà per un mese", le sue parole. Sabrina Salerno è tra i protagonisti di Ballando con le Stelle, anche nella puntata di sabato 6 novembre.