Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jerry Calà, il matrimonio con Mara Venier e il figlio Johnny con Bettina Castioni

  • a
  • a
  • a

Impossibile non conoscere il mitico Jerry Calà e non essersi fatti, almeno una volta, una grassa risata in una delle sue spettacolari commedie. Calogero Alessandro Augusto Calà (Catania, 28 giugno 1951), è infatti uno dei più importanti attori, registi, comici, cabarettisti, sceneggiatori e cantanti italiani. Componente del famoso gruppo I Gatti di Vicolo Miracoli agli albori della sua carriera, ha raggiunto la popolarità negli anni ottanta interpretando commedie di successo e divenendo uno dei volti più noti della commedia italiana dell'epoca, senza però farsi mancare anche ruoli in film drammatici di spicco. Ma andiamo a vedere un po' più da vicino la sua vita, sia privata che professionale

 

Jerry Calà nasce a Catania da Salvatore e Maria Rosa Fichera; il nonno paterno, Calogero Calà, originario di San Cataldo, emigrò nella città etnea negli anni venti. All'età di due anni, a causa del lavoro del padre ferroviere, si trasferisce con la famiglia prima a Milano, dove frequenta le scuole elementari e in seguito definitivamente a Verona, dove ultima le scuole medie e consegue il diploma presso l'Istituto superiore Aleardo Aleardi, dopo aver frequentato nei precedenti quattro anni il liceo classico Scipione Maffei. È a Milano che Calogero assume il soprannome di Jerry, datogli scherzosamente da alcuni compagni di scuola divertiti dalle sue imitazioni di Jerry Lewis. 

 

 

A livello di vita privata, forse non molti sanno che nel 1984 Jerry ha sposato la arcinota conduttrice televisiva Mara Venier, dalla quale si è poi separato tre anni dopo. Si è poi risposato nel 2002 con l'imprenditrice veronese Bettina Castioni, dalla quale il 16 gennaio 2003 ha il figlio Johnny, apparso sotto la regia del padre nei film Vita Smeralda e Torno a vivere da sol  e nel videoclip della canzone Un'altra estate che va. Jerry è anche un super tifoso del Chievo.