Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Netflix down in tutto il mondo, ma dal colosso delle serie tv nessuna comunicazione sul blackout

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Stavolta non è stata la tanto vituperata Dazn a tradire gli appassionati di calcio, ma i problemi di connessione l'ha dati Netflix, il colosso delle serie tv. Questo è quanto emerge dai vari tweet che hanno invaso il social network in poche ore nella prima serata di giovedì 4 novembre, si tratta di un calo che è stato anche documentato da alcuni siti di settore che, infatti confermano questo improvviso malfunzionamento della piattaforma in tutto il mondo. La maggior parte degli utenti ha manifestato dei problemi in merito alla visione dei contenuti video, mentre alcuni secondo i dati riportati dal sito DownDetector hanno riportato dei problemi con la connessione o con il server della piattaforma.

 

 

Su Twitter, intanto, l'hashtag #netflixdown è andato subito in tendenza, dal momento che in molte parti del mondo si è verificata questa problematica. Tante le foto e gli screen tra telefoni, tablet e computer che mostrano una schermata in cui compare la scritta "Error" o ancora "Pardon Interruption", oppure "Errori di rete. Problemi di connessione a Netflix". O ancora "Il titolo non è al momento disponibile".

 

 

Insomma, pare proprio che il colosso dello streaming stia arrancando e non poco, generando il malcontento degli utenti.

 

 

Si tratta della prima volta di un down così significativo per la piattaforma, con Netflix che non ha commentato né rilasciato alcuna comunicazione neppure sui suoi canali social ufficiali per spiegare a cosa sia stata dovuta questa interruzione e nemmeno in quanto tempo verrà ripristinato il regolare servizio streaming. Almeno per questa serata, evidentemente, gli appassionati di serie tv dovranno ricorrere ad altre piattaforme.