Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carlo Buccirosso, l'amicizia con Salemme e Izzo. Il mistero sulla vita privata

  • a
  • a
  • a

Carlo Buccirosso ospite di Amadeus nella puntata de I Soliti Ignoti di oggi 2 novembre 2021. L'attore napoletano, 67 anni, è noto al pubblico per i suoi successi al cinema e a teatro.  L'attore fa parte del cast del film Ritorno al crimine, atteso sequel di Non ci resta che il crimine.

 

 

Dopo aver trascorso infanzia e adolescenza a Napoli, studia Giurisprudenza e si trasferisce a Novara, dove presta il servizio militare. Nel 1978 comincia la carriera teatrale. Il suo esordio è nello spettacolo Ballata e morte di un capitano del popolo. La svolta per la sua carriera sarà l’incontro con Vincenzo Salemme, che lo lancerà nel mondo del cinema. Nel 2015 ha vinto il David di Donatello per il film Noi e la Giulia. Tra le pellicole che lo hanno lanciato anche  Febbre da cavallo- La mandrakata nel 2002, Le Barzellette nel 2004 ed In questo mondo di ladri del 2004. Ha preso parte anche al film La grande bellezza che nel 2013 ha vinto l'Oscar. Oltre a Salemme un altro grande amico nel mondo dello spettacolo è Biagio Izzo. I due provengono dalla stessa città ed hanno spesso portato il ruolo del napoletano in giro per l’Italia e perchè no, anche nel mondo.

 

 

Poco si conosce della vita privata di Carlo Buccirosso, molto riservato a riguardo. Durante alcune interviste ha però scherzato dicendo di aver recitato nella vita solo per sedurre una donna, riuscendo con scarsi risultati.