Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Drusilla Foer, dalla migliore amica Tina Turner al rapporto con Andy Warhol e all'ultimo amore Hervè

  • a
  • a
  • a

Drusilla Foer è un'autrice, sceneggiatrice e personaggio televisivo. All'anagrafe Gianluca Gori, è nata a Siena il 23 luglio 1945 sotto del segno del Leone, con il suo innegabile fascino ha incantato artisti e fotografi, posando per alcune delle più importanti copertine di moda. Ha un fratello di nome Gherardo e due sorelle, scomparse durante un incidente aereo. Inoltre, ha due nipoti: Ginevra e Giacomo.

 

 

Tra le curiosità sul suo conto, una delle sue più grandi amiche è la rock star Tina Turner: con la cantante di The best da ragazzine giravano in moto l’America. Non solo: tra le sue amicizie importanti anche Gandhi, Karl Lagerfeld e Andy Warhol. Per quanto riguarda il suo alter ego, Gianluca Gori, è un fotografo, pittore, cantante e attore originario di Firenze; poi un giorno, dal nulla, ha creato questo personaggio diventato in breve un fenomeno del web.

 

 

Come mai ha scelto proprio il nome Drusilla? “Da una nottata di sesso sfrenato dei miei nonni in America. Erano su un battello che si chiamava Drusilla. Il battello è diventato monumento storico, una sorta di pezzo d’antiquariato. Come me, insomma", ha raccontato tempo fa a LiberoQuotidiano. "Quando ho scoperto un personaggio così chiaro, così libero, ho pensato che tutti dovessero conoscerla, ed ho spinto la signora a farsi più visibile. Ammetto che vorrei essere come lei", ha affermato tempo fa Gianluca Gori riferendosi a Drusilla. Della sua vita sentimentale si sa ben poco: ha raccontato di essere stata sposata "con un texano orrendo, che poi mi ha tradito. Poi mi sono sposata non giovanissima con Hervé Foer, un belga, il mio ultimo amore", come raccontato sempre a LiberoQuotidiano. Drusilla Foer è tra gli ospiti di Da noi a Ruota libera, con Francesca Fialdini, nella puntata di domenica 31 ottobre.