Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Tale e Quale Show Biagio Izzo e la difficile imitazione di Colapesce & Dimartino. Chi sarà la sua spalla?

  • a
  • a
  • a

Ancora un ultimo posto per Biagio Izzo nella puntata di Tale e Quale Show 2021 di questa sera, venerdì 29 ottobre, in programma dalle ore 21.25 su Rai 1? Prevederlo è impossibile, ma c'è chi è sicuro che per l'ennesima circostanza il simpatico e scatenato comico e attore napoletano, classe 1962, rimarrà nelle ultimissime posizione e dovrà faticare non poco per non essere ancora una volta quello che chiude la graduatoria di puntata. Tra l'altro anche stavolta è chiamato ad un compito per niente semplice. Dovrà portare sul palco il duo Colapesce & Dimartino, protagonisti di Musica e leggerissima, canzone che solo su youtube ha superato le 70 milioni di visualizzazioni.

Tale e Quale Show 2021 è un'edizione particolarmente complessa per Biagio Izzo, non certo dotato di una voce da cantante e che spesso si è trovato a dover replicare sul palcoscenico personaggi della musica complessi e impegnativi. Ma chi sarà la sua spalla nel numero di questa sera, visto che Colapesce & Dimartino ovviamente sono due? Il nome non è stato ancora svelato e gli autori del programma insieme al conduttore Carlo Conti, cercheranno di mantenere il segreto fino alla fine, scoprendo le carte soltanto nel corso della seguitissima trasmissione. 

Oltre a Biagio Izzo, sul palcoscenico tutti i protagonisti dell'edizione 2021: Ciro Priello cercherà di essere la copia di Massimo RanieriI Gemelli di Guidonia questa volta si presenteranno come I PoohStefania Orlando vestirà i panni di Fiorella Mannoia; Francesca Alotta è chiamata alla complessa imitazione di Mariah Carey; ancora più difficile il compito che è stato assegnato ad Alba Parietti che dovrà trasformarsi in Mick JaggerDennis Fantina sarà l'eterno Elvis PresleyPierpaolo Petrelli si trasformerà in UltimoDeborah Johnson imiterà Gloria GaynorSimone Montedoro per una sera diventerà Bobby Solo e infine Federica Nargi sarà la travolgente Cristina D’Avena.