Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Denise Pipitone oggi sarebbe così: la nuova ricostruzione pubblicata da Piera Maggio

  • a
  • a
  • a

"Il nuovo Age Progression di Denise 2021. Come potrebbe essere oggi. Attenzione, è un immagine di ricostruzione. Il nuovo invecchiamento è stato realizzato su commissione dalla dott.ssa Paloma Joana Galzi, Forensic Imaging Specialist, Alexandria VA, US. attraverso le foto originali di Denise, dei genitori e del fratello. Ringraziamo per il lavoro svolto. Cortesemente Vi chiediamo di NON modificare, ritagliare, stravolgere, questa locandina del nuovo age progression 2021. Senza le informazioni ufficiali necessarie, NON potrà essere di nessun aiuto a Denise". 

 

 

Con questo post, pubblicato da Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone, si potrebbe riaccendere un faro su una delle indagini più lunge e contorte della recente storia giudiziaria. Potrebbe dunque essere così la oggi 21enne ragazza di Mazara del Vallo, scomparsa nel nulla nel 2004 e nata nel 2000. Sulla sua svanizione sono state avanzate numerose ipotesi, fra cui quella di una pista araba che l'avrebbe portata in Tunisia. Poi anche l'ipotesi che potesse essere stata portata in Russia, addirittura con un test del dna fatto da una tv del posto a una giovane, ma senza risultati. 

 

 

Senza contare il praticamente infinito percorso giudiziario. In un altro post su Facebook, Piera Maggio lancia un messaggio sibillino: "Alle parole, dovrebbero seguire i fatti, sennò solo fuffa... Alcuni NON agiscono nell'interesse di Denise, non vogliono il suo bene, nonostante facciano intendere altro. In questo caso chi ostacola la verità, è inumano. Diciamo che in questi mesi ne stiamo sentendo di tutti i colori e dopo un pò ci si stanca. Buon senso? Anche si!". A chi si rivolge?