Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Memo Remigi, lacrime e commozione a Ballando con le Stelle: "Mia moglie morta dopo tante sofferenze"

  • a
  • a
  • a

Memo Remigi con i suoi 83 anni sembrava destinato a essere una delle mascotte di Ballando con le Stelle. E invece nelle prime due puntate ha stupito tutti per coraggio, bravura, capacità di rubare la scena senza prendersi troppo sul serio. In generale le sue performance sono state molto ben eseguite e in entrambe le puntate ha occupato le parti alti delle classifiche di tappa. Ma sabato 23 ottobre 2021 l'artista lariano, è originario di Erba in provincia di Como, ha saputo anche commuovere.

 

 

Remigi a gennaio ha perso la moglie, Lucia Russo, venuta a mancare dopo una lunga malattia. I due si erano sposati nel 1966. Così l'artista, ospite fisso di Oggi è un altro giorno dal lunedì al venerdì su Rai1, nella clip che ha preceduto la sua seconda esibizione ha ricordato la moglie: "Lucia è mancata dopo una malattia che le ha causato tante sofferenze” ha svelato, confidando poi alla sua maestra di ballo: “Sabato scorso è stato tutto bellissimo e sarebbe stato ancora più bello se mia moglie fosse stata con me…”. Per poi aggiungere: "Ho provato una sensazione tremenda quando ho aperto la porta di casa e mi sono reso conto che dentro non c’era più nessuno ad aspettarmi” ricordando il periodo successivo alla scomparsa della moglie.

 

 

La giuria è rimasta colpita dalla profonda confessione di Remigi. "Mi hai commosso" ha detto Fabio Canino, "Ti avrei dato 10 anche se fossi venuto qui a pulire il pavimento" ha detto Selvaggia Lucarelli, "sei il concorrenti perfetto" ha invece ribadito Carolyn Smith.