Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv, martedì 19 ottobre 2021, su Rai 1 c'è E' tutta colpa della Fata Morgana: trama e cast

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, martedì 19 ottobre 2021, in  prima serata su Rai 1 c'è E' tutta colpa della Fata Morgana, ultimo film della serie "Purché finisca bene" prodotto dalla rete ammiraglia della tv pubblica. Andiamo a vedere insieme la trama e il cast della pellicola di questa fortunata serie giunta ormai alla quinta edizione

 

La regia del film è firmata da Matteo Oleotto, mentre i protagonisti principali sono Gabriella Claudio (Nicole Grimaudo e Davide Iacopini). Nel cast figura anche anche Tecla Insolia, che interpreta il ruolo di Maria. Tutte le riprese si sono svolte nel Sud Italia, in particolare a Scilla, Pizzo Calabro e Briatico. 

 

Ecco la trama, pubblicata dal sito MaridaCaterini: "Il sogno di Gabriella si è appena infranto. Insieme alla sua amica Anna voleva aprire la prima spadara a gestione femminile di Scilla, ma un imprenditore di Milano le ha rovinato i piani, comprando la casa diroccata dove avrebbe dovuto sorgere l’attività. Il guastafeste si chiama Claudio, self-made man grondante ottimismo e idee “smart”, uno che invece della spadara ha pensato di costruire un boutique hotel. Deve soltanto trovare qualcuno del posto che lo aiuti a trovare gli arredi giusti, ultimo tassello per iniziare i lavori in cantiere. Destino vuole che Claudio si rivolga a Gabriella. Sulle prime la donna vorrebbe respingerlo, poi riflette diabolicamente su un’idea maturata dopo una chiacchierata con la nonna Teresa, e accetta il lavoro. Poiché l’hotel sorgerà sulle ceneri della ‘casa del violinista’, un luogo considerato maledetto, Gabriella farà diventare reali le dicerie con l’aiuto di Anna e saboterà i lavori. Intanto, dopo l’iniziale diffidenza, tra Gabriella e Claudio s’instaura un rapporto di complicità: lei, che aveva perso fiducia nel genere maschile dopo l’abbandono del compagno, inizia ad aprirsi; lui, che reputava i meridionali pigri e inaffidabili, è affascinato dalla sua energia e la stima perché sta crescendo una figlia da sola".