Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabio Canino, dal disagio per le orecchie a sventola alla polemica con Alba Parietti definita "ridicola"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Fabio Canino è uno scrittore e personaggio televisivo, conosciuto soprattutto per la sua partecipazione a Ballando con le stelle, in qualità di giudice. Ha debuttato come animatore in villaggi turistici, dove ha lavorato per qualche anno, poi ha esordito come attore e autore teatrale, interpretando magistralmente alcune commedie, tra cui La tempesta di William Shakespeare.

 

 

Dopo la sua partecipazione al programma televisivo Macao nel 1996, diretto da Gianni Boncompagni, è diventato un personaggio televisivo, capace di arrivare pure nel cast de Le Iene, dove dal 1998 al 2000, ha mostrato il suo talento di ottimo conduttore con il forte spirito autoironico. Dal 2007 è appunto giudice dello show del sabato sera di Rai1 Ballando con le Stelle, dove le sue opinioni sono molto attese per la sua schiettezza. Fabio Canino ha 58 anni: è nato a Firenze il 15 agosto 1963. Tra le curiosità sul suo conto, per Canino la malattia è legata al ricordo dei suoi amatissimi genitori. Quando si ammalò sua madre, colpita da ictus, l’artista stava facendo tanta televisione e ha voluto fermarsi per dedicarsi a lei e suo padre. In passato, proprio a Ballando con le stelle, ha vissuto una polemica con Alba Parietti, la quale venne da lui definita come ridicola. Ovviamente lui si riferiva all’esibizione ma lei sentì quell’aggettivo rivolto a se stessa. Da lì si è scatenata una grandissima discussione che è stata anche motivo motivo di discordia e di lite per tanto tempo tra i due.

 

 

In una vecchia intervista, Fabio Canino ha parlato della sua infanzia ed ha raccontato di avere affrontato diversi disagi. Tutto è iniziato dalle orecchie a sventola di cui non è mai andato fiero. Inizialmente erano per lui un grosso motivo di vergogna e disagio, tanto che nelle foto le copriva sempre mettendo sopra la mano. Canino è tra gli ospiti di Oggi è un altro giorno, nella puntata di martedì 19 ottobre.