Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Samy Youssef, l'arrivo in Italia con un barcone: lui tra i soli tre superstiti. "Ho rischiato grosso"

  • a
  • a
  • a

Samy Youssef è un modello di origini egiziane ora famoso anche al pubblico televisivo italiano. E' nato nel 1995 a Sharm el-Sheikh e ha intrapreso la via della moda molto presto. Ha festeggiato il suo compleanno il 15 settembre ed è quindi nato sotto il segno zodiacale Vergine. E' appunto diventato famoso al grande pubblico per la partecipazione a Temptation Island nel 2019 come tentatore e al Grande Fratello Vip 6.

 

 

Il suo volto è assolutamente indimenticabile ed è dotato di un fascino pazzesco incorniciato in un fisico da urlo. Molto toccante è la sua storia, con le difficoltà avute nel corso della sua infanzia. E' stata infatti molto difficile, in quanto la sua famiglia era molto povera. Un giorno, quando aveva 15 anni, è stato messo a forza su un barcone dal padre e ha attraversato il Mar Mediterraneo. Fu uno dei tre della sua barca, composta in totale da oltre venti persone, a raggiungere le coste italiane. Per gli altri non ci fu nulla da fare.

 

 

"La traversata è stata molto brutta - ha raccontato proprio all'interno della casa -, me la ricorderò sempre, è durata diversi giorni. Ho bevuto così tanta acqua salata. Se mi hanno spinto? No è che si è ribaltato il barcone. Il gommone era per massimo cinque persone e noi eravamo più di venti sopra. Calcola che io non so nuotare e ho rischiato davvero grosso". Sebbene queste grandi avversità, una volta giunto in Italia non si è perso d’animo ed è diventato un modello famoso, tanto da approdare anche in tv. Fortunatamente grazie ai suoi proventi, riesce a mantenere la sua famiglia. Samy Youssef è tra gli ospiti di Verissimo, nel salotto di Silvia Toffanin, nella puntata in onda sabato 16 ottobre a partire dalle ore 16,30 su Canale5.