Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Deborah Johnson, chi era il padre Wess e la scoperta dopo la morte di due fratelli

  • a
  • a
  • a

Deborah Johnson è una delle sorprese di Tale e Quale Show, il programma di Rai1 condotto da Carlo Conti in cui personaggi più o meno famosi imitano - con trucco e parrucco adeguato - cantanti di fama mondiale. Deborah nella puntata di oggi - venerdì 15 ottobre 2021 - si cimenterà nella coppia formata da Wess (suo padre) e Dori Ghezzi. Un successo la sua partecipazione: Deborah infatti si trova al primo posto della classifica dello show con 225 punti raccolti in quattro puntate.

 

 

Padre  di Deborah era infatti Wess (pseudonimo di Wesley Johnson) prima bassista di Rocky Roberts e poi cantante accanto a Dori Ghezzi, la compagna di Fabrizio De Andrè. Arrangiatore e cantante dei The Airedales, nel 1966 scoperti da Arbore e Boncompagni, arrivarono in Italia e furono i primi a portare il rhythm and blues nella penisola. In alcuni 45 giri dell'epoca, che passavano sotto l'etichetta di Rocky Roberts and the Airedales, la voce solista era dello stesso Wess. Nel 1967, a causa di alcuni dissidi con il leader, il gruppo si separò da Rocky Roberts, e Wess divenne il cantante solista, debuttando con una sua versione di Senza luce, cover di A Whiter Shade of Pale dei Procol Harum, portata al successo, nello stesso periodo, dai Dik Dik e da Fausto Leali. Nel 1972, pur continuando la sua carriera da solista, a Wess venne l'idea di incidere un brano a due voci, Voglio stare con te, cover in italiano del brano United We Stand e scelse Dori Ghezzi, futura moglie del cantautore Fabrizio De André, appartenente alla stessa casa discografica, la Durium. Il brano ottenne un grande successo.  Wess è morto improvvisamente il 21 settembre 2009 a seguito di una crisi asmatica all'ospedale di Winston, nella Carolina del Nord, sua città natale. Aveva 64 anni e nelle ultime settimane era stato in tour tra Canada e Stati Uniti. Soltanto il giorno prima della scomparsa aveva tenuto un concerto a New York. Ha lasciato sei figli tra cui appunto Deborah Johnson. In un'intervista concessa subito dopo la notizia della morte di Wess la sua ex partner Dori Ghezzi ha affermato: "Ricordo il periodo insieme come uno dei più belli e divertenti del mio lavoro. Era una persona squisita, se posso definirmi una professionista lo devo a lui; da lui ho imparato il mestiere, lui era l'artista io la corista", le parole della Ghezzi. 

 

 

Deborah - 53 anni - ha intrapreso la carriera di cantante e ha lavorato, come corista, con grandi della musica italiana, come Gianni Morandi, Massimo Ranieri e Ron. Ma anche big internazionali come Phil Collins, Ray Charles e Tina Turner. Anche sua sorella Romina, è una cantante. "Scoprimmo due fratelli dopo la morte di mio padre" ha raccontato da poco in tv.