Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo Salemme, il matrimonio finito con Valeria Esposito: poi l'amore con Albina Fabi

  • a
  • a
  • a

Vincenzo Salemme è uno degli attori più famosi in Italia. E' uno di quegli attori partenopei che sono entrati nel cuore degli italiani, prima in teatro e poi al cinema e in televisione. L’attore si è fatto notare dal grande pubblico proprio per i suoi lungometraggi, che ha interpretato e diretto, anche se la sua vocazione più importante è sempre rimasta quella per il palco teatrale, grazie a una formazione con il celebre Eduardo De Filippo

 

 

Vincenzo Salemme è nato a Bacoli il 24 luglio 1957 sotto il segno del Leone, ed è cresciuto a Napoli. Dal 1977, anno in cui si è trasferito a Roma, al 1984, ha fatto parte della compagnia appunto di Eduardo De Filippo, il noto attore e regista napoletano. In seguito alla morte del grande drammaturgo ha continuato a recitare nella compagnia teatrale con a capo il figlio, Luca De Filippo, fino al 1992. I suoi primi film al cinema sono stati diretti dal regista Nanni Moretti, tra questi: Sogni d’oro, Bianca e La messa è finita. Per quanto riguarda la vita privata, è stato sposato con Valeria Esposito. I due si sono conosciuti durante una Festa dell’Unità a Napoli e sono stati insieme per più di trent’anni, fino a che l’amore è finito. Non hanno mai avuto figli.

 

 

Ora ha una nuova fidanzata, Albina Fabi. I due si sono conosciuti nel corso della trasmissione Tale e Quale Show, nella quale l’attore era uno dei giudici e Albina Fabi una costumista. Un incontro fortuito nel dietro le quinte dello show condotto da Carlo Conti ha fatto scoccare la scintilla. Salemme è tra gli ospiti di Che tempo che fa, nella puntata in onda su Rai3 domenica 10 ottobre, condotta come sempre da Fabio Fazio. Salemme sarà tra gli ospiti anche della seconda parte, Che tempo che fa Il tavolo.