Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Un Giorno in Pretura, oggi 9 ottobre su Rai3 la storia di Giuseppe Piccolomo: accusato dell'omicidio della moglie

  • a
  • a
  • a

Appuntamento con la cronaca giudiziaria nella seconda serata di Rai3. Sabato 9 ottobre andrà in onda Un giorno in pretura, che avrà come tema centrale le vicende giudiziarie di Giuseppe Piccolomo, nel processo in cui è accusato dell'omicidio della moglie Marisa Maldera fino alla clamorosa decisione della corte di Appello. Sarà questo l’oggetto dell’approfondimento di Roberta Petrelluzzi al centro della nuova puntata della nuova stagione dello storico programma.

 

 

La puntata si intitola Lo strano caso Piccolomo, condotta appunto da Roberta Petrelluzzi, storico volto della trasmissione.

 

 

Tornando alla vicenda di Piccolomo e Marisa Maldera, la donna è stata trovata morta nell’incendio della sua automobile la notte del 20 febbraio del 2003. Gli inquirenti avevano classificato il fatto come incidente, nonostante le proteste delle figlie, che ancora oggi sostengono di conoscere meglio di chiunque il carattere violento di loro padre. Piccolomo infatti, oggi oramai settantenne, è stato già condannato definitivamente all’ergastolo per il delitto “delle mani mozzate”: l’omicidio di Carla Molinari, ottuagenaria tipografa in pensione, sgozzata e barbaramente mutilata nella sua casa di Cocquio Trevisago, nel novembre del 2009.

 

 

Proprio due anni fa l’uomo era stato condannato con un altro ergastolo per l’uccisione della moglie: avrebbe provocato l’incidente e le fiamme per liberarsi di Marisa Maldera, spinto sia da ragioni di assicurazioni sulla vita sia da motivi sentimentali. Ma proprio a inizio 2021 la sentenza della Corte d’Appello ha stupito tutti, annullando l'ergastolo. Appuntamento quindi su Rai3 in seconda serata con Un giorno in pretura.