Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabrizio Corona, il padre e lo zio giornalisti e le storie con Nina Moric e Belèn

  • a
  • a
  • a

E' fra i volti più conosciuti e riconoscibili in Italia da diversi anni Fabrizio Corona, noto imprenditore e personaggio televisivo italiano nato a Catania nel 1974. Ex partner e amministratore di Corona's, agenzia fotografica di Milano, negli anni è diventato famoso sia per il suo coinvolgimento in diversi procedimenti giudiziari (tra cui la nota inchiesta Vallettopoli) che per le numerose relazioni amorose a cui è stato legato. 

 

 

Innanzitutto va detto che Fabrizio è in un certo modo, come attore nel mondo della comunicazione, un doppiamente 'figlio d'arte': suo padre è stato infatti il noto giornalista Vittorio Corona e suo zio è stato Puccio Corona, affermato telegiornalista sportivo (che condusse anche Uno Mattina su Rai 1 e fu inviato di guerra e volto di punta di Linea Blu). Vittorio Corona nella sua lunga carriera è stato attivo nel quotidiano La Sicilia, ma anche in Rai e a Mediaset, dove è stato direttore di Studio Aperto che ha contribuito a rinnovare, e infine al quotidiano La Voce, fondato da Indro Montanelli. Fabrizio ha inoltre due fratelli, Francesco e Federico, e anche quest'ultimo è giornalista. 

 

A livello di vita privata, nel 2001 Fabrizio Corona ha sposato la modella italo-croata Nina Morić, da cui un anno dopo ha avuto un figlio, Carlos Maria. Ma la relazione non è durata a lungo: sei anni dopo,  nel 2007, la Morić ha chiesto la separazione da Corona e nel 2014 è stato reso noto il divorzio fra i due. Nel 2009, Corona ha iniziato una relazione che presto è diventata molto celebre, con la modella showgirl argentina Belèn Rodriguez. La storia è durata 3 anni e nel 2012 si è conclusa. Fabrizio è successivamente stato legato anche alla cantante Silvia Provvedi (de Le Donatella).