Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alex Britti, il matrimonio in gran segreto con la giovane Nicole e il tifo sfegatato per la Roma

  • a
  • a
  • a

Cantautore e chitarrista fra i più noti nel panorama musicale italiano, Alex Britti è una vera leggenda della musica tricolore. Il chitarrista e cantatutore romano classe '68 è da decenni sulla cresta dell'onda e nel corso della sua lunga carriera ha pubblicato brani che sono rimasti impressi nella memoria e nelle emozioni di moltissimi. Figlio unico di Umberto e Annita, nasce nel quartiere Monteverde e mostra un precoce interesse per strumenti e pentagrammi. Inizia a suonare la chitarra a soli 8 anni e a diciassette anni fonda il suo primo gruppo di genere blues, con cui si esibisce nei locali romani. Successivamente partecipa a festival blues italiani e si esibisce con Louisiana Red, per poi diventare il supporter dei bluesman americani di passaggio in Italia: da Paul Jones a Buddy Miles, fino a Billy Preston e alla tournée europea con Rosa King (1990). 

 

 

La notorietà arriva però qualche anno dopo, nel 1998, con il singolo Solo una volta (o tutta la vita), che si colloca al primo posto delle classifiche italiane. Il brano precede l'album It.Pop, pubblicato nell'ottobre dello stesso anno, che vende oltre trecentomila copie conquistando il triplo disco di platino, e viene proclamato dalla storica rivista musicale Musica e dischi "miglior debutto discografico dell’anno". L'anno seguente Alex debutta al Festival di Sanremo e vince nella categoria Nuove Proposte con la canzone Oggi sono io, incisa due anni dopo anche da Mina. Nel 2000 pubblica il suo secondo album, La vasca: i suoi due singoli, Una su 1.000.000 e La vasca, lo portano di nuovo ai primi posti delle classifiche. Per la prima volta in Italia, un artista scalza se stesso al primo posto dell'air play radiofonico: Una su 1.000.000 cede infatti il 1º posto al brano che dà il titolo al lavoro che regala ad Alex Britti un altro triplo disco di platino.

 

 

A livello di vita privata, Alex Britti è da sempre stato molto riservato e geloso. Sappiamo però che nel 2013 si è fidanzato con Nicole, di 22 anni più giovane di lui, e quattro anni dopo i due si sono sposati in gran segreto. Da Nicole, Alex Britti ha avuto nel 2017 il primogenito Edoardo. Ma ci sono state altre relazioni amorose nella sua vita: con Chiara Tortorella, dal 2001 al 2003, l'amore è naufragato a un pelo dalle nozze. Un anno dopo con Luisa Corna, storia durata solo un anno. E poi una relazione nel 2010 con Letizia, di vent'anni più giovane. Alex Britti è grande tifoso della Roma