Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Violante Placido, i segreti di papà Michele e la scena di sesso con George Clooney

  • a
  • a
  • a

Doppiamente figlia d'arte, e talentuosissima attrice anche lei. Il sangue non mente e la classe non è certo acqua. Violante Placido, attrice e cantante nata a Roma nel 1976, è infatti figlia di due insigni interpreti del grande schermo italiano: Michele Placido e Simonetta Stefanelli. Violante è stata a lungo fidanzata con l'attore Fabio Troiano e da una successiva relazione con il regista Massimiliano D'Epiro ha avuto un figlio, Vasco, nato nel 2013. Debutta questa sera sulla Rai 1 la fiction che la vede protagonista insieme a Marco Bocci, "Fino all'ultimo battito" una serie televisiva italiana, composta da 12 episodi, diretta da Cinzia Torrini e prodotta da Eliseo Cinema e Rai Fiction.

 

 

In una recente intervista rilasciata per il Corriere della Sera, Violante ha spiegato che dal padre Michele ha imparato molti segreti: "Il suo esempio, i suoi comportamenti, a volte i silenzi - ha detto - mi hanno fatto capire che bisogna mettere tanta passione nella vita, così come nel lavoro". Un passaggio anche sulla famosa scena di sesso con George Clooney in The American, uscito nel 2010: "Era una scena spinta e per entrambi non è stato immediato. La verità è che di solito gli attori non sono mai a loro agio nelle scene di amore..."

 

Figlia d'arte anche di Simonetta Stefanelli, che a fine anni '90 ha abbandonato la recitazione, Violante ha detto che per ora non sta pensando a interrompere la propria carriera: "Non c'è niente di prestabilito, affronto la vita ascoltando il mio sentire".