Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Fratello Vip 6, Ainett ad Amedeo Goria: "Le mani tienile a posto". Anche la Bruganelli attacca | Video

  • a
  • a
  • a

Alla fine non ce l'ha fatta più e anche Ainett Stephens ha messo al suo posto Amedeo Goria. Nei giorni scorsi il giornalista era finito nell’occhio del ciclone a causa di alcuni suoi comportamenti discutibili nei confronti della celebre "Gatta nera".

 

 

I due, che sono tra i 22 concorrenti della casa del Grande Fratello Vip 6, dormono nello stesso letto. Tuttavia mentre da parte di lui sembra essere nato un interesse, la showgirl invece non ne vuole sapere. A far discutere sono state tuttavia non solo le avances verbali, piuttosto quelle fisiche, con mani allungate sin troppo nei confronti della bella showgirl di origini venezuelane.

 

 

Lo scorso sabato 18 settembre Goria sarebbe entrato pure nel letto togliendosi poi le mutande, con Ainett accanto. Scena che ha scatenato l’ira dei social. Nelle ultime ore tuttavia anche Ainett ha voluto mettere le cose in chiaro: "Sai che, anche se ci conosciamo pochissimo, nutro una stima pazzesca nei tuoi confronti - ha premesso -. Sei un uomo intelligentissimo e si vede che sei una brava persona, però evitiamo fraintendimenti, no mani di qua e no mani di là. Diamoci una calmata", ha affermato la Stephens, spegnendo i bollori di Amedeo.

 

 

Al giornalista, ex marito di Maria Teresa Ruta, dalla quale ha avuto due figli, non è andata meglio neanche con le opinioniste in studio, vale a dire Adriana Volpe e Sonia Bruganelli. Proprio quest'ultima lo ha attaccato sottolineando come si aspetti di più da una persona del suo profilo: "E' un giornalista, di una certa cultura, sinceramente mi aspettavo di più rispetto alle mutande, alla palpatina. Poi ho visto in lui più una preoccupazione per una possibile nomination di Ainett piuttosto che per come è venuta fuori la sua immagine", ha dichiarato la Bruganelli. Insomma, per Goria è tempo davvero di darsi una calmata.