Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Liana Orfei, dalla rottura con la cugina Moira ai due matrimoni e il flirt anche con Luchino Visconti

  • a
  • a
  • a

Liana Orfei è una attrice, famosa soprattutto tra gli anni Cinquanta e Settanta. Nata il 6 gennaio 1937, è stata attiva come attrice nel cinema, interprete di una quarantina di film. Ha anche partecipato a La Dolce Vita di Fellini, seppur non accreditata.

 

 

Nello stesso anno girò altre sei pellicole, altre sei nel 1961 e ancora sei nel 1966, dei quali molti di genere. Nel cinema ha lavorato accanto a registi di rilievo come Orson Welles, Dino Risi, Antonio Pietrangeli e Mario Monicelli. Ha anche preso parte ad un docufilm sul mondo circense diretto da Fellini nel 1970, il titolo è I clowns.

 

 

In teatro ha fatto parte anche della compagnia di Eduardo De Filippo e di quella di Emma Gramatica, lavorando anche con Totò. Liana Orfei è la cugina della nota Moira, famosa soprattutto per la sua carriera circense. Tra le due ci fu una rottura. Avvenne quando nel 1960 lasciò il circo di zio Rinaldo, padre di Moira, per fondare con i fratelli Nando e Rinaldo un proprio circo che si distinguerà per produzioni kolossal.

 

 

"Eravamo unitissime da ragazze - ha raccontato in una vecchia intervista a Oggi sul rapporto con Moira -. Poi ci siamo allontanate e non mi ha invitato neanche al suo matrimonio. Ci siamo ritrovate poco prima che morisse: soffriva tanto. Sono andata a trovarla, mi ha abbracciato e lì ho ritrovato la mia Mora, come la chiamavamo da ragazza”. Per quanto riguarda la vita privata, Liana Orfei si è sposata a 22 anni con il giocoliere Angelo Piccinelli, seguendo in pieno la tradizione circense dei matrimoni “interni”. Successivamente si è separata da suo marito per sposare in seconde nozze, nel 1975, il manager Paolo Pristipino. Ha avuto una vita privata piena di flirt importanti: ha raccontato di aver fatto innamorare di sé persino Luchino Visconti. Liana Orfei è tra gli ospiti di Oggi è un altro giorno, il talk show di Rai1 condotto da Serena Bortone, nella puntata di mercoledì 15 settembre, dalle 14.