Il cantante

Claudio Baglioni, dal padre maresciallo alla madre sarta: il primo matrimonio con Paola Massari

Claudio Baglioni è uno dei cantanti più famosi e amati dal pubblico, capace di vendere in tutto il mondo oltre 55 milioni di di album, realizzando inoltre brani come Questo piccolo grande amore e Strada facendo autentiche pietre miliari della musica italiana. Nato a Roma il 16 maggio del 1951 sotto il segno del Toro. Figlio di un maresciallo dei carabinieri e di una sarta, ha cominciato fin da subito a interessarsi di musica per poi raggiungere un grande successo.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, nel 1973 Claudio Baglioni ha sposato Paola Massari, ragazza che “con la sua maglietta fina” ispirò le parole di Questo piccolo grande amore e a sua volta cantautrice. La loro è stata una relazione intensa, e il matrimonio tra i due venne reso ufficiale solo 5 anni dopo, per evitare di creare dispiaceri alle numerose fan di Baglioni che in quegli anni era all’apice del successo. Motivo per cui la coppia scelse di celebrare le nozze segretamente.

 

 

Il 19 maggio 1982 la coppia ha avuto il primo e unico figlio, Giovanni, a cui il padre ha dedicato il brano Avrai. Baglioni e la moglie hanno divorziato nel 2008, e poco dopo il cantautore ha reso ufficiale la relazione con Rossella Barattolo, sua manager dagli anni Ottanta. I due ancora oggi condividono la loro vita privata e professionale, e dal 2003 al 2013 hanno portato avanti un loro personale progetto chiamato O’Scia, una serie di eventi organizzati a Lampedusa con l’intento di sensibilizzare gli spettatori riguardo il delicato tema degli sbarchi dei migranti. Tra le curiosità sul suo conto, nel 2007 ha improvvisato un concerto sul balcone della sua vecchia abitazione nel quartiere di Centocelle, a Roma, dove aveva suonato per la prima volta nel 1966: "Eravamo in sei, tutti con le chitarre e pieni di sogni. Infrangendo la regola di mia madre che non ci faceva passare dal salotto buono, eravamo arrivati fin sul balcone. Non ci ha dato retta nessuno. Però è successo nel 1966, tre anni prima dei Beatles", ha raccontato a La Stampa in una vecchia intervista. Baglioni è protagonista nella puntata di Da Noi a ruota libera, su Rai1, in onda domenica 12 settembre.