Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Andrea Delogu, dall'infanzia a San Patrignano alla dislessia: il matrimonio finito con Francesco Montanari

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Andrea Delogu è una attrice, conduttrice e scrittrice italiana, tra le più apprezzate della tv. Nata a Cesena il 23 maggio del 1982 sotto il segno dei Gemelli, la sua è un’infanzia particolare, trascorsa per buona parte nella comunità di San Patrignano, dove erano ricoverati i suoi genitori (Walter Delogu e Titti Peverelli), che lì si sono conosciuti. Andrea ha raccontato la sua esperienza nel romanzo del 2014, La collina, scritto insieme ad Andrea Cedrola. "Non sono una vittima - ha sottolineato in una vecchia intervista a Daria Bignardi a Le Invasioni barbariche -. Con la droga i miei genitori hanno fatto un errore. Hanno riempito un vuoto, sbagliando. Non posso accusarli, anzi mi sento orgogliosa di loro. Mi hanno evitato di soffrire, soffrendo al posto mio".

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, ha sposato l'attore Francesco Montanari nel 2016, ma il matrimonio sarebbe finito cinque anni più tardi. In passato la Delogu ha svelato alcuni retroscena sul suo rapporto con il Libanese de Romanzo Criminale: i due infatti si sono lasciati per ben due volte, dopo soli 4 mesi dall’inizio della relazione e anche in un secondo momento. Ora la storia si è conclusa, anche se Andrea di lui parlava così qualche tempo fa: "Se avessi accanto un uomo come me, saremmo due macigni, invece lui riesce a tirare fuori la mia dolcezza. A volte gli chiedo scusa perché so che sono stata fredda. Il mio obiettivo è sentirmi dire un giorno: Amore, sei un po’ appiccicosa”, ha dichiarato tempo fa a Vanity Fair.

 

 

Tra le curiosità sul suo conto, ha rivelato di essere dislessica, e di averlo scoperto solo da adulta: “Grazie al corso di dizione ho scoperto la dislessia; svelato un arcano che mi porto dietro da quando sono piccola, e mi definivano stupida perché non riuscivo a scrivere correttamente: sparavo terribili errori di grammatica”, ha raccontato a Il Fatto Quotidiano in una vecchia intervista. Nel febbraio 2021 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana per aver condotto, insieme a Flavio Insinna, lo speciale tv Tutti a scuola. Sabato 11 settembre con Stefano Massini conduce la trasmissione Ricomincio da Raitre.