Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Francesca Fialdini, dai collant mai indossati allo sgarbo di Mara Venier: "Le starò antipatica"

  • a
  • a
  • a

Francesca Fialdini è una delle conduttrici televisive più apprezzata dal pubblico. Nella scorsa stagione ha ottenuto ottimi ascolti con l'appuntamento domenicale de Da noi a ruota libera, su Rai1 dopo Domenica In. Nata a Massa l’11 ottobre 1979, nel suo passato la Fialdini ha rivelato di non indossare mai i collant. Sul suo passato si sa che quando si è trasferita a Roma cercava di guadagnare qualche soldo leggendo libri a ragazzi non vedenti. "Mi davano poco più di trecento euro al mese ma imparavo di tutto", ha affermato a Vero in una vecchia intervista. Mistero sulla vita privata, anche se dovrebbe essere fidanzata in una relazione a distanza con una persona fuori dal mondo dello spettacolo e dell'informazione. "Figli? Mi piacerebbe avere un figlio maschio”, ha spiegato a Caterina Balivo in una intervista datata 2019.

 

 

Recentemente si è tolta qualche sassolino dalla scarpa in una intervista a Che Tv fa, dove ha riservato una stoccata a Mara Venier, che non l'ha mai "lanciata" nel passaggio da Domenica In alla sua Da noi A ruota libera. "E' un grande mistero, ce lo chiediamo tutti noi perché il programma non è solo mio, ma ci lavoriamo in 15-20 persone - ha sottolineato -. Non ne ho la più pallida idea. Ma proprio non lo so. Che devo dirti. Le starò sulle b***e. L’ho incontrata due volte: una in studio, uno ai palinsesti. Quindi neanche a dire che le ho fatto qualcosa”. Francesca Fialdini è protagonista a Canzone segreta, nella replica della trasmissione di Rai1 in onda venerdì 20 agosto.

 

 

Nonostante infatti lavorino insieme a Rai 1 ormai da qualche anno e abbiano amici in comune come Alberto Matano, tra Mara Venier e Francesca Fialdini c’è il gelo: “Tendenzialmente a noi chiedono di lanciare chi viene dopo – ha concluso la conduttrice -. Si fa rete, si fa squadra e si lavora tutti insieme. In teoria si lavora tutti per la stessa azienda. Però nessuno può obbligare Mara Venier a fare quello che non le va di fare. Oppure forse si dimentica di me? Non lo so davvero”.