Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Raoul Bova, l'ex moglie Chiara Giordano ha ritrovato l'amore grazie al ballerino Andrea Evangelista

  • a
  • a
  • a

Raoul Bova è uno degli attori più popolari in Italia e non solo. Ha recitato in tanti film e in diverse serie, tra cui Ultimo, dedicata al celebre capitano antimafia. Per quanto riguarda la vita privata, la sua attuale compagna è l'attrice Rocio Munoz, dalla quale ha avuto le due figlie femmine, Alma e Luna.

 

 

In precedenza è stato sposato con Chiara Giordano: dal loro matrimonio sono nati Alessandro Leon e Francesco, nati rispettivamente nel 2000 e nel 2001. Recentemente l'ex moglie ha ritrovato l'amore grazie ad Andrea Evangelista, ballerino e coreografo. L'annuncio era arrivato via social. "E noi due", aveva scritto Chiara in quella circostanza. Tanti gli auguri in calce come commento al post, da parte di gente comune e personaggi dello spettacolo, tutti felici di questo nuovo inizio per Chiara, che mai prima di quella volta aveva ufficializzato una relazione dopo la fine del matrimonio con l'attore Raoul Bova, arrivata nel 2013.

 

 

La madre di Chiara ed ex suocera di Raoul Bova è Annamaria Bernardini De Pace, con cui l'attore ha avuto una diatriba anche legale. In una lettera di fuoco, l'avvocato aveva stroncato l'ex marito della figlia: "Grazie a chi sei diventato direttore da semplice impiegato? Ai tuoi meriti inesistenti, o alle capacità di una moglie impegnata a organizzarti cene, incontri, modo di vestirti, lezioni di francese? - questi alcuni dei passaggi clou della lettera -. Lei sì è stata responsabile di te e della vostra famiglia. Tu lo sei stato? Prima di slacciarti i pantaloni fuori dalla tua casa, hai pensato che impatto avrebbe avuto questa patetica scena nella vita della tua famiglia? Prima ancora di essere traditore, tu sei stato sleale. Se fossi stato leale, non saresti mai potuto essere traditore. Se ti fossi fermato a pensare, prima di toglierti i pantaloni, forse ti saresti rivestito”.

 

 

La lettera si era poi conclusa con un: “Non hai né fegato né cuore, mio caro genero, o degenero per meglio dire. La tua forza, anche sessuale, dura per il tempo di uno spot. Sei un uomo a breve termine di conservazione. Scaduto", le parole al vetriolo. Raoul Bova è protagonista della replica su Rai1 di Canzone segreta, lo show di Serena Rossi.