Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgio Panariello, dal padre mai conosciuto al fratello Franco morto di freddo: l'amore con Claudia

  • a
  • a
  • a

Giorgio Panariello è uno dei comici più famosi in Italia. Nato a Firenze il 30 settembre 1960 (Bilancia), Panariello ha però avuto un’infanzia non così facile, tutt'altro: è stato abbandonato dalla madre a pochi giorni dalla nascita, ed è cresciuto da solo insieme ai nonni. A 12 anni ha scoperto di avere un fratello, anche lui abbandonato subito dopo la nascita e cresciuto fino a quel momento in un istituto. A Domenica In, nel novembre del 2020, ha raccontato che il fratello è morto di freddo, abbandonato per strada a Viareggio.

 

 

Panariello poi non ha mai conosciuto suo padre e, durante il suo show Panariello sotto l’albero, gli ha dedicato un monologo: “C’è un messaggio che avrei sempre voluto inviare ma che, purtroppo, non invierò mai perché non ho il suo numero. Caro babbo. Non so se devo chiamarti così come si dice in Toscana o semplicemente papà, perché io non so neanche di dove sei”, le sue parole. "Io e te siamo una bella coppia - ha aggiunto nel monologo -: io non ti ho conosciuto e tu neanche sei stato avvisato che io fossi nato. Hai fatto l’amore con la mamma più o meno in questo periodo qua, sotto Natale”.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, Giorgio Panariello è stato sentimentalmente legato per diverso tempo alla ballerina Dalila Frassanito. Sulla fine della loro storia d’amore il comico aveva dichiarato in passato a La Stampa: “Ci siamo lasciati bene ed è un gran segno per me. Non rinuncio all’idea dell’amore e di avere una famiglia. Forse non farò un figlio come Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, ma l’idea della famiglia bussa sempre di più alla porta dei miei sogni”, ha sottolineato. Durante l’estate 2016 lo showman è stato paparazzato con la giovane Claudia Maria Capellini, sua attuale fidanzata. Giorgio Panariello è protagonista nella replica di Da Noi a ruota libera, in onda su Rai1 domenica 15 agosto.