Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv, 27 luglio, Il Circolo degli Anelli su Rai2: con Simeoni e Chechi anche Di Francisca

  • a
  • a
  • a

Anche stasera in tv, oggi martedì 27 luglio 2021, continua su Rai2 l'appuntamento con Il Circolo degli Anelli, la trasmissione condotta da Alessandra De Stefano che si occupa di analizzare, raccontare, approfondire le tematiche principali dell'Olimpiade di Tokyo. Al centro del format in particolare le imprese degli azzurri e oggi l'obiettivo sarà sulle medaglie vinte: il bronzo di Maria Centracchio (judo), quello delle ragazze della spada e l'argento di Giorgia Bordignon (sollevamento pesi) che portano la spedizione azzurra a quota 12 (un oro, cinque argenti e sei bronzi). Spazio poi all'impresa di Federica Pellegrini nei suoi 200 stile libero di nuoto: ha centrato la finale dei Giochi Olimpici numero cinque. Il pubblico sembra gradire perché la trasmissione, in onda ogni giorno in prima serata dalle ore 21,20, ieri ha totalizzato un discreto 958.000 telespettatori con uno share del 5,65%. La trasmissione di fatto è una finestra su Tokyo con approfondimenti, collegamenti e interviste.

 

 

Gli ospiti fissi sono Sara Simeoni, oro nel salto in alto a Mosca, nel 1980, e Jury Chechi, che nel 1996, ad Atlanta, imponendosi agli anelli, riportò la ginnastica italiana sul gradino olimpico più alto 32 anni dopo Franco Menichelli, oro nel corpo libero proprio a Tokyo, nel 1964. Simeoni e Chechi si stanno dimostrando davvero a loro agio nei rispettivi ruoli e si concedono spesso a delle gag (l'ex saltatrice ha anche ballato). A loro due si aggiungono di volta in volta altri ospiti in base alle discipline in cui l'Italia emerge. Considerato l'exploit in acqua di Federica Pellegrini probabile la conferma di Domenico Fioravanti, mentre per la scherma dovrebbe toccare di nuovo ad Elisa Di Francisca.

 

 

La trasmissione avrà poi una coda che servirà a lanciare le gare (inizieranno nella notte): prima "Record”, in onda dalle 23.45 a mezzanotte e mezza: nato dalla collaborazione tra Raisport e la Direzione Nuovi Formati, racconterà gli atleti e le loro imprese di ieri e di oggi in maniera innovativa, con lo storytelling affiancato dalla motion graphic, e il racconto per immagini come linea editoriale. Immagini, grafica e realtà aumentata, e tre narratori sportivi - Maurizio Ruggeri, Andrea Fusco e Nadia Baia, atleta paralimpica e ambasciatrice del sitting volley – metteranno a confronto campioni e gare di epoche diverse, le leggende di ieri e nuovi sport olimpici.  Poi a mezzanotte e mezza, ci sarà “Go Tokyo”, l’agenda della giornata olimpica, che Arianna Secondini, quando in Giappone saranno le 7.30 del mattino, proporrà ai telespettatori ogni sera.